Virgilio Sport

La grinta e la voglia di tornare a giocare di Matteo Berrettini

"Fa molto piacere tornare a giocare a Stoccarda, in un torneo dove ho fatto bene negli anni indietro"

Pubblicato:

La grinta e la voglia di tornare a giocare di Matteo Berrettini Fonte: Getty images

Matteo Berrettini è pronto a tornare in campo.

L’infortunio che lo ha costretto a saltare tutta la stagione sulla terra rossa sembra essere definitivamente in archivio. Il tennista romano infatti cta incrementando le ore e i carichi di lavoro per tornare ad essere protagonista nei prossimi impegni.

Il numero uno d’Italia ed attuale numero dieci del ranking mondiale, scenderà infatti in campo domani, contro Albot nell’incontro valevole per gli ottavi di finale della Mercedes Cup. L’erba di Stoccarda del resto è ben nota a Berrettini in quanto riuscì ad aggiudicarsi il torneo tedesco nel 2019 quando sconfisse in due set Auger-Aliassime.

Il tennista romano, in una breve intervista rilasciata a Super Tennis, si dice pronto e voglioso di tornare a giocare, ma contemporaneamente sa bene che sarà difficile.

“La preparazione per il torneo di Stoccarda prosegue bene. Sono contento di essere tornato, di essere qua e di poter scendere in campo domani. Ovviamente fa molto piacere tornare a giocare in un torneo dove si è fatto bene negli anni indietro. Certo devo ammettere che rispetto a tre anni fa, arrivo in condizioni fisiche diverse, però fondamentalmente sto bene e ho tanta voglia di tornare a giocare. Immagino che non sarà semplice perchè purtroppo sono stato fermo parecchio a causa dell’infortunio da smaltire, però ci sono e ho tanta energia”.

Berrettini tornerà quindi a giocare una partita dopo quasi tre mesi di stop. L’ultimo match giocato dal tennista romano risale agli ottavi di Indian Wells quando dovette arrendersi in tre set contro Kecmanovic.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...