Virgilio Sport

Serataccia di Ibra: dentro al 73', graziato dopo colpo ad Azpilicueta

Dentro nel finale, l'attaccante del Milan ha rischiato tantissimo colpendo alle spalle il difensore del Chelsea: proteste spagnole ma nessuna sanzione.

Pubblicato:

Serataccia di Ibra: dentro al 73', graziato dopo colpo ad Azpilicueta Fonte: Getty Images

La Svezia si arrende alla Spagna nei minuti finali e, come accaduto nel 2017, dovrà passare attraverso il purgatorio degli spareggi per continuare a coltivare l’ambizione di partecipare ai Mondiali qatarioti del 2022.

Una serata a dir poco negativa per la ‘Blågult’ affondata nel finale dal match ball dello juventino Morata che ha mandato in orbita Le Furie Rosse, costringendo gli scandinavi a rimandare ogni discorso a primavera inoltrata.

In tale contesto spicca, nell’accezione negativa del termine, la serataccia di Zlatan Ibrahimovic .

Il centravanti del Milan, inserito soltanto al 73′, si è reso protagonista di un finale di gara decisamente controverso: sugli sviluppi di un calcio d’angolo il numero 11 ha colpito alle spalle Azpilicueta, abbattendo il giocatore del Chelsea con una veemente spallata che ha scatenato le vibranti proteste dei padroni di casa.

Il colpo proibito è sfuggito all’occhio del direttore gara permettendo allo svedese di evitare qualsiasi tipo di sanzione. Nel finale, come se non bastasse, è arrivata anche la doccia gelata targata Morata.

La pietra tombale su una serata decisamente da dimenticare per Ibra e la sua Svezia.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...