,,
Virgilio Sport SPORT

Lanciato il primo NFT del Social Football Summit

Con la 4° edizione del Social Football Summit il tema dell’innovazione assume un ruolo di primo piano

15-11-2021 22:32

Con la 4° edizione del Social Football Summit il tema dell’innovazione assume un ruolo di primo piano: uno stage con numerosi ospiti internazionali e la challenge UpSoccer, che propone nuovi progetti imprenditoriali e anche un gruppo di startup di ReSoccer, la competition del 2018.

Ma questa edizione sarà ricordata anche per il lancio del primo progetto NFT del Social Football Summit. La prima collezione dell’evento internazionale della football industry e una delle prime esperienze di utilizzo di Non Fungible Token durante un evento B2B.

Il progetto prevede la realizzazione di una tipologia di NFT speciale: non una semplice immagine o video, ma un contenuto 3d interattivo che riproduce in modo originale il logo dell’edizione 2021 del Social Football Summit. Si tratta di una webapp inglobata in un NFT di tipo ERC-1155, perfettamente compatibile con tutti i marketplace principali ethereum.

Il primo NFT del Social Football Summit sarà pubblicato su Opensea.

I primi esemplari di NFT del Social Football Summit 2021 saranno utilizzati come premi speciali nel corso dell’evento e saranno consegnati ad Andrea Basile (Chief Technology Officer di Go Project), Mauro Balata (Presidente Lega Nazionale Professionisti B) e Luigi De Siervo (Amministratore Delegato Lega Serie A).

Gianfilippo Valentini, founder di Social Media Soccer, l’agenzia di comunicazione che insieme a Go Project organizza SFS ha dichiarato: “Il Social Football Summit rappresenta il luogo in cui innovazione e tecnologia sono protagoniste assolute. Un evento in cui i maggiori stakeholder della Football Industry si riuniscono per discutere e anticipare i nuovi trend tecnologici. Proprio per questo non poteva mancare un segnale forte da noi col lancio del primo NFT ad un evento simile.  Crediamo fortemente nell’innovazione e nei benefici che può apportare al mondo del calcio”.

Il progetto è realizzato da BCAA, interactive media agency partecipata da Theorema, società di consulenza di direzione aziendale presente in Italia dal 1987.

“Una realizzazione così innovativa e particolare è possibile grazie alla integrazione delle competenze di BCAA con una piattaforma NFT che è già in grado di creare contenuti di questo tipo. Ma l’aspetto più interessante è da individuare nella originalità della proposta, unica nel suo genere. Questa soluzione, applicata a un evento B2B, può essere il punto di partenza di una progettualità più ampia che richiama i temi della comunicazione, del marketing e della gamification”, dichiara Vincenzo Filetti, Amministratore Delegato di BCAA e senior manager Theorema.

SOCIAL MEDIA SOCCER

Lanciato il primo NFT del Social Football Summit

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...