,,
Virgilio Sport SPORT

LeBron James replica a Ibrahimovic: "Non starò mai zitto di fronte alle ingiustizie"

Lo svedese all'UEFA aveva dichiarato: "Non mi piace chi ha un certo status e fa politica". La risposta: "Lui ha parlato di razzismo in Svezia...".

LeBron James contro Zlatan Ibrahimovic. Due pesi massimi di due sport diversi a confronto, su un tema che con lo sport ha a che fare soltanto marginalmente.

Un paio di giorni fa l’attaccante svedese al sito dell’Uefa ha parlato della star della NBA e della sua attività sociale extra campo, con una velata critica.

“Non mi piace quando le persone con un certo status parlano di politica. Limitati a fare quello in cui sei bravo, meglio tenersi lontani da certi argomenti”.

Dopo la partita contro i Portland Trail Blazers la scorsa notte è arrivata la replica del numero 23 dei Lakers, in diretta tv su ‘ESPN’.

“Non c’è verso che io stia zitto di fronte alle ingiustizie e mi limiti allo sport. Mi occuperò sempre di temi come l’uguaglianza, la giustizia sociale, il razzismo, l’assistenza medica e il diritto al voto. Sono parte della mia comunità e ho oltre 300 ragazzi nelle mie scuole che hanno bisogno di una voce. E io sono la loro voce. So quanto è potente la mia voce e la piattaforma da cui parlo e la userò sempre. Sono la persona sbagliata da criticare in quest’ambito. Faccio ciò che devo fare”.

LeBron, che da sempre è attivo nel sociale con iniziative concrete nella comunità, ha poi ricordato che è stato lo stesso Ibrahimovic ad essere oggetto di razzismo nei suoi primi anni in Svezia: “È buffo che lui dica queste cose, perché è lo stesso ragazzo che nel 2018 ha parlato di razzismo in Svezia legato alle sue origini e al suo cognome”.
 

OMNISPORT | 27-02-2021 10:57

LeBron James replica a Ibrahimovic: "Non starò mai zitto di fronte alle ingiustizie" Fonte: Getty

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...