,,
Virgilio Sport SPORT

L'Inter programma il futuro: c'è una cessione da scongiurare

Steven Zhang è atteso in Italia nelle prossime settimane: summit in vista con Marotta e Conte, che rischia di perdere una pedina fondamentale.

Con una striscia aperta di undici vittorie consecutive, l’Inter vede ormai ad un passo il 19° scudetto della propria storia, il primo dal 2010, anno del Triplete dopo il quale i nerazzurri hanno conquistato appena un trofeo, la Coppa Italia 2011 con Leonardo in panchina nella finale contro il Palermo.

Da quel momento solo delusioni per l’Inter in Italia, dove dopo il titolo del Milan di Allegri è iniziata l’egemonia della Juventus, e ancora di più in Europa.

Proprio il flop nelle ultime due edizioni della Champions League, con altrettante eliminazioni al primo turno, solo in parte lenito dalla finale di Europa League raggiunta nella scorsa stagione e persa contro il Siviglia, rappresenterà uno dei punti forti nel summit che si svolgerà nelle prossime settimane tra Steven Zhang, che dovrebbe arrivare in Italia in tempo per la festa-scudetto, Antonio Conte e l’ad Beppe Marotta per programmare le strategie future.

Tutto è ovviamente subordinato a novità importanti sul fronte societario, perché Suning resterà al timone del club, mentre il 31% di minoranza di Lion Rock garantirà l’aumento di capitale necessario per il prossimo mercato.

Il tecnico salentino chiederà rinforzi importanti per poter essere competitivi anche in Europa, nella speranza che per vederli arrivare non sia necessario effettuare qualche sacrificio.

La stagione che sembra doversi coronare con lo scudetto ha fatto impennare le quotazioni di molti protagonisti della rosa dell’Inter, ma se non sembrano esserci dubbi sulla permanenza di alcuni punti fermi, da Romelu Lukaku a Nicolò Barella, passando per Lautaro Martinez (che deve però discutere il rinnovo), meno definita è la situazione di altri giocatori come Milan Skriniar e Stefan De Vrij.

Lo slovacco sarebbe nel mirino del Real Madrid, mentre l’ex laziale, secondo quanto riportato da ‘Ziggo Sport’, sarebbe diventato uno dei primi obiettivi del Liverpool, a caccia di un centrale di spessore da mettere al fianco di Virgil Van Dijk, ancora fuori per infortunio.

Jürgen Klopp è stuzzicato dall’idea di allestire una coppia tutta olandese, ma De Vrij è anche nel mirino del Manchester City di Guardiola. Due club dalle potenzialità economiche quasi sterminate rappresentano un pericolo vero per l’Inter e per Antonio Conte, consapevole dell’importanza di De Vrij nel proprio scacchiere tattico.

Guarda Inter-Cagliari su DAZN
 

OMNISPORT | 10-04-2021 10:47

L'Inter programma il futuro: c'è una cessione da scongiurare Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...