Virgilio Sport

L'Italia Under 21 scopre Canestrelli: tripletta all'esordio contro la Romania

Sotto 2-0, l'Under 21 rimonta la Romania con i giocatori del Crotone: Mulattieri e Canestrelli. Quest'ultimo, difensore e interno, era all'esordio.

Pubblicato:

L'Italia Under 21 scopre Canestrelli: tripletta all'esordio contro la Romania Fonte: Getty

Non sono certo ora facili per la Nazionale azzurra maggiore, dopo il mancato accesso ai Mondiali causa pari contro l’Irlanda del Nord. La truppa di Mancini dovrà superare gli spareggi per poter giocare in Qatar nell’autunno del 2022. Non ci sarà la competizione Under 21, invece, il prossimo anno, prevista nel 2023.

Sono due decenni oramai che la Nazionale Under 21 si presenta agli Europei tra le favorite, senza mai riuscire a vincere, superata da nuove realtà come Spagna, Germania e non solo. Contro la Romania, in attesa di continuare le qualificazioni, un’amichevole vinta in rimonta.

Il punto forte della Nazionale è senza dubbio Mulattieri, attualmente al Crotone in prestito dall’Inter: è stato lui a dare il via alla rimonta dell’Italia, segnando la rete del 2-1 dopo il doppio vantaggio rumeno, rimanendo in campo nonostante i tanti cambi della ripresa, anche al momento del pari di Simone Canestrelli .

Se Mulattieri è il giocatore con gli occhi addosso, Canestrelli è stato l’eroe dell’amichevole contro la Romania: tripletta da esordiente in dieci minuti tra il 61′ e il 71′ per il difensore, anch’esso in forza al Crotone.

Centrale di centrocampo o difensore, in Serie B gioca soprattutto davanti alla difesa, posizione confermata anche da Nicolato. In qualunque posizione di campo si trovi, si tratta di un giocatore con il vizio del goal, cresciuto nell’Empoli, società che detiene ancora il suo cartellino. Classe 2000, nelle ultime annate ha giocato con il team toscano Under 17 e Primavera, oltre all’Albinoleffe.

Imbattuta e in testa al proprio girone di qualificazione, l’Italia ha dimostrato per l’ennesima volta di essere un buon gruppo, consapevole però, essendo la Nazionale azzurra, di avere sempre grandi aspettative attorno a sè, ciò che spesso ha bloccato le squadre che l’hanno preceduta.

Sarà Nicolato a dover tenere l’Italia Under 21 fuori dai riflettori, anche grazie alla mancanza di big assoluti delle maggiori squadre italiane: stavolta potrebbe rappresentare un punto in più, per arrivare agli Europei del 2023 con i fari spenti, senza pressioni, ad esempio su Mulattieri, Canestrelli o Fagioli, e con più consapevolezza ‘nascosta’.

IL TABELLINO

ITALIA UNDER 21-ROMANIA 4-2

MARCATORI: 29′ aut. Scalvini (R), 40′ Racovitan (R), 41′ Mulattieri (I), 61′, 68′ e 71′ Canestrelli (I)

ITALIA (4-3-3): Turati (46′ Russo); Ferrarini (46′ Cambiaso), Scalvini, Canestrelli, Quagliata (46′ Parisi); Fagioli (63′ Rovella), Ricci (62′ Cortinovis), Ranocchia (46′ Sa. Esposito); Mulattieri (63′ Pellegri), Piccoli, Cancellieri (63′ Colombo). All.: Nicolato.

ROMANIA (4-2-3-1): Popa; Tirlea, Racovitan, Dragusin, Ticu (46′ Ispas); Dican (67′ Serban), Albu; Miculescu (66′ Pitu), Popescu (75′ Munteanu), Corbu; Stoica. All: Bratu.

Arbitro : Osmers

Ammoniti : Dican (R)

Espulsi : –

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...