,,
Virgilio Sport SPORT

Luis Enrique: "Non ci adatteremo, vogliamo il possesso palla"

Il ct della Spagna: "E' impossibile sottovalutare l'occasione, anche se questa nazionale non è molto esperta".

05-07-2021 21:50

Il ct della Spagna Luis Enrique parla alla vigilia della semifinale di Euro 2020 contro l’Italia: “L’Italia è un paese che mi piace tanto, cerco sempre di visitarla: è bello giocare contro l’Italia, ci giocheremo anche a ottobre, in Nations League. Per me è sempre un piacere”. 

“Dieci anni fa eravamo più giovani ma cercavo di fare calcio propositivo allora e ora altrettanto, è la mia identità. Se domani vinciamo sarà una grande cosa per noi ma se dovesse farlo l’Italia, in modo giusto, tiferò per l’Italia in finale”.

“Spetta agli altri giudicare il mio operato, sono tranquillo sul mio lavoro, cerco di dare sempre il 100%, sono circondato da ottimi professionisti, ho questa fortuna. C’è stato ricambio di giocatori che cambiano a prescindere da nome e società per le quali giocano. E’ sempre quel che ho provato a fare da quando sono ct della Nazionale spagnola”. 

Sullo sviluppo della partita: “Siamo tra i leader come possesso ma anche loro vogliono dominare il gioco. E’ la prima battaglia da vincere in campo, loro sono bravi anche in non possesso e lo si è visto durante il torneo. Loro si trovano a loro agio con la palla, se dovessimo fare un altro gioco potremmo adattarci ma preferiremmo avere più possesso palla”.

OMNISPORT

Luis Enrique: "Non ci adatteremo, vogliamo il possesso palla" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...