Virgilio Sport

Marco Nosotti, inviato e bordocampista di Sky Sport, ha perso sua moglie Silvia dopo una lunga malattia

L'inviato e bordocampista di Sky Sport è rientrato dalla Germania: ha perso sua moglie Silvia morta dopo una lunga malattia. I messaggi e la vicinanza di club, colleghi e tifosi

Pubblicato:

Elisabetta D'Onofrio

Elisabetta D'Onofrio

Giornalista e content creator

Giornalista professionista dal 2007, scrive per curiosità personale e necessità: soprattutto di calcio, di sport e dei suoi protagonisti, concedendosi innocenti evasioni nell'ambito della creazione di format. Un tempo ala destra, oggi si sente a suo agio nel ruolo di libero. Cura una classifica riservata dei migliori 5 calciatori di sempre.

Marco Nosotti, inviato e bordocampista di Sky Sport, ha perso sua moglie Silvia dopo una lunga malattia Fonte: IPA

La vicinanza umana e professionale che si sta amplificando è la testimonianza dell’affetto immenso nei riguardi di Marco Nosotti, rientrato dalla Germania in tempo per l’ultimo saluto a Silvia, sua moglie, scomparsa a seguito di una lunga malattia.

Giornalista e bordocampista di Sky Sport, si trovava al seguito degli Azzurri per Euro2024 quando è stato colto dalla notizia che gli ha imposto un tempestivo ritorno in Italia.

Lutto per Marco Nosotti: morta la moglie

L’inviato, volto celebre di Sky Sport che ha seguito per l’emittente Milan, Mondiali e Europei, era volato in Germania per dare il proprio contributo quando è stato avvisato dell’aggravarsi delle condizioni di sua moglie Silvia, la quale era al suo fianco da circa 30 anni.

La notizia del grave lutto che lo ha colpito e che ha segnato la sua famiglia è stata data, indirettamente dai primi messaggi pubblici di cordoglio rivolti al giornalista. Sono stati già tanti i messaggi d’affetto per Nosotti: compreso quello del Sassuolo, club in cui il giornalista ha giocato come portiere da ragazzo.

Il Sassuolo Calcio esprime profondo cordoglio e si stringe attorno a Marco Nosotti e alla sua famiglia per la scomparsa della cara moglie Silvia”.

Il post dei club di Serie A e del Modena Volley

A questo comunicato, pubblicato su X, si è aggiunto il post pubblicato da Hellas Verona e Modena FC, che hanno rivolto un contenuto denso di rispetto, umanità e considerazine per la tragedia affrontata dall’inviato e dai suoi cari.

Hellas Verona FC esprime le più sentite condoglianze al giornalista Marco Nosotti e alla sua famiglia per la prematura perdita della cara moglie Silvia”.

“Il presidente Carlo Rivetti e tutto il Modena FC sono vicini al giornalista modenese Marco Nosotti nel ricordo della cara moglie Silvia, mancata ieri dopo una lunga malattia.

A Marco e ai figli Giulio e Margherita l’abbraccio della famiglia gialloblù”.

Condoglianze anche dal Modena Volley, molto vicina alla famiglia Nosotti:

“Il Presidente Giulia Gabana e tutta Modena Volley si stringono forte al giornalista e amico Marco Nosotti per la prematura perdita della moglie Silvia, avvenuta ieri dopo una lunga malattia. Al carissimo “Noso”, ai figli Margherita e Giulio e a tutti coloro che volevano bene a Silvia porgiamo le più sentite condoglianze”.

Il post di suo figlio Giulio su Instagram

Proprio il figlio del giornalista e di Silvia, ha maturato la decisione di condividere un’ultima dedica alla mamma attraverso le parole degli Oasis e di una delle canzoni più iconiche e toccanti, che probabilmente ha colto una delle emozioni attraversate da Giulio in questa perdita.

Nosotti, originario di Formigine, era rimasto nei luoghi della sua giovinezza e proprio nelle televisioni locali aveva intrapreso la sua professione.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

EURO TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...