,,
Virgilio Sport SPORT

"All'Inter tosse e febbre", Lukaku si scusa ma polemica divampa

Sui social le parole del bomber dell'Inter fanno discutere

Ha scoperchiato il muro dell’omertà o è stato avventato nel parlare in quel modo? Da ieri non si ferma la bufera su Romelu Lukaku, che ha messo di fatto sotto accusa la sua stessa Inter e il mondo del calcio rivelando che nella gara di febbraio col Cagliari erano malati 23 giocatori su 25 potenzialmente contagiati col Corona Virus.

Il precedente del belga Romelu Lukaku

Parole che acquistato ancor più rilevanza se si ricorda che proprio il bomber belga aveva fatto scatenare una polemica quando aveva dichiarato che “per fermare il campionato si doveva ammalare un giocatore della Juventus“.

Le scuse del bomber all’Inter

L’Inter ha fatto sapere che a gennaio registrati solo 4 episodi, considerati normali per il periodo e ci sono diverse incongruenze nella ricostruzione del belga. L’attaccante è stato ripreso dal club. Lukaku ha chiesto scusa. Non sarà multato, come invece prevede il codice interno, perché l’Inter considera le sue parole come frutto di sensibilità ed emotività personale sul tema ma sul web è polemica.

Le reazioni sui social

Arrivano commenti indignati: “A metà febbraio o inizio marzo un bel tampone ci stava! Grossa gaffe questa…soprattutto per chi tiene alla salute pubblica..” o anche: “gli interisti sono bravi a nascondere le cose…”.

Il retropensiero

C’è chi scrive: “Lukaku verrà minacciato e con il coltello alla gola costretto a ritrattare come la Juve face con la fidanzata di Rugani ?” e chi rimprovera i nerazzurri: “Dici di tenere alla salute pubblica e con le strutture sanitarie e i medici pagati che hai non fai un tampone a FINE FEBBRAIO!? dato che a quei livelli i medici sanno vita/morte/miracoli di ognuno!? Pazzesco x me. “.

I tifosi della Juve vedono la cosa sotto un altro punto di vista: “Non fate gli articoloni come su Higuain che forza i posti di blocco,il Portogallo indignato per Ronaldo che si allena ? Già TUTTO INSABBIATO ? ” mentre la chiosa è ironica: “Se Lukaku ci fosse stato l’anno scorso, a quest ora avremmo saputo la verità sulla vicenda Icardi”.

SPORTEVAI | 22-04-2020 08:48

"All'Inter tosse e febbre", Lukaku si scusa ma polemica divampa Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...