,,
Virgilio Sport SPORT

Maicon verso il ritorno sui campi italiani: emozione Inter e Roma

L'ex terzino nerazzurro e giallorosso gioca in Brasile ma, a 39 anni, sarebbe desideroso di mettersi alla prova con il calcio italiano, seppure di Serie D. La trattativa con il Sona confermata dal ds

24-11-2020 15:16

Il ritorno in Italia di Maicon è un ideale, un’aspirazione, un sogno per quanti hanno goduto del suo talento durante gli anni del Triplete interista e poi nelle stagioni alla Roma. Di terzini così, spregiudicati e versatili, il calcio odierno è avaro e per svariate ragioni. Ma ciò poco conta, ora che la presunta riapparizione di Maicon Douglas Sisenando, noto semplicemente come Maicon, sembra farsi concreta.

La conferma del ds del Sona:  trattano Maicon

Il brasiliano è in trattativa con il Sona, società veneta che milita in Serie D, e da metà dicembre lo potremmo rivedere all’opera sui campi italiani stando alle affermazioni Claudio Ferrarese, ex del Torino e del Napoli, oggi direttore sportivo del Sona: “I contatti vanno avanti da tempo. Abbiamo recentemente avuto una conversazione su Skype assieme ai dirigenti della società e al nostro intermediario col Brasile, suo buon amico. E anche se non mi posso sbilanciare, sono fiducioso di poter contare presto su un giocatore del valore di Maicon per la nostra squadra”.

Maicon oggi ha 39 anni e una certa nostalgia dell’Italia, se ha deciso a carriera quasi esaurita di ritemprarsi dal punto di vista calcistico qui da noi: “Nelle prossime settimane – ha aggiunto Ferrarese a PadovaSport.tv – Maicon verrà in Italia per alcune sue questioni personali. Da qui è nata l’idea di ingaggiarlo nella nostra squadra. Resterebbe a Verona, a un’ora di treno da Milano, e potrebbe continuare ad allenarsi e a giocare. Chiaramente non sono i soldi ad attirarlo nella nostra piccola realtà, ma la possibilità di avere un’accoglienza calorosa e la possibilità di continuare a divertirsi giocando”.

La carriera di Maicon

Cosa che non gli è mai mancata nel suo glorioso passato. prima di arrivare all’Inter, intuizione dell’attuale ct Roberto Mancini, Maicon si era formato al Cruzeiro e poi al Monaco. A Milano rimase fino al 2021, quando decise di lasciare l’Inter per il Manchester City ma durò poco. L’Italia, anche allora, chiamò e lo riportò in Serie A, a Roma per la precisione dove rimase fino al 2016. Poi il rientro in Brasile, al Criciuma e al Villa Nova allenato dall’ex compagno Amantino Mancini.

VIRGILIO SPORT

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...