Virgilio Sport

Maradona e Cristina D'Avena, il retroscena raccontato da Bartoletti

Il giornalista e scrittore rivela un aneddoto significativo sul Pibe de Oro, relativo al periodo in cui conduceva la trasmissione "Pressing".

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Diego Armando Maradona lo stimava tantissimo, da quando era alla conduzione di “Number One”, storico programma in onda su un’emittente privata napoletana. Ne apprezzava, come tutti del resto, il garbo e la signorilità abbinati alla competenza, alla capacità di scavare a fondo nelle notizie rispettandone i protagonisti. Non a caso, Marino Bartoletti è stato uno dei pochi giornalisti italiani invitati al matrimonio del Pibe de Oro con Claudia Villafane, nel novembre del 1989 a Buenos Aires. “Sa che io sono stato uno dei soli giornalisti con i baffi che fu invitato?”, ha raccontato Marino a Sorrento alla presentazione del suo secondo libro, “Il ritorno degli Dei”. L’altro era Gianni Minà.

Bartoletti e Maradona, un legame di vecchia data

Matrimonio che sui media nazionali fu raccontato quasi esclusivamente come un trionfo del kitsch, come un inopportuno sfoggio di opulenza. Bartoletti ha una visione differente, come riporta Il Napolista: “Molti giornali italiani, non invitati, sputarono su quello sponsale cercando di mettergli contro i tifosi argentini per lo sfarzo eccessivo… Ma sa chi c’era invitato anche? Tutti i residenti del Barrio natale bonaerense di Diego – Villa Fiorito – e uno di quelli era appena uscito da galera… Maradona aveva il senso morale e pratico dell’amicizia”.

Maradona-Cristina D’Avena, l’aneddoto di Bartoletti

Interessante e significativo anche un altro ricordo di Bartoletti relativo a “Pressing”, la trasmissione condotta nella stagione 1990-91 per il Biscione. Una volta, dopo un Milan-Napoli, fu invitato Maradona: “All’epoca davamo cinque milioni di lire in sterline d’oro per ogni comparsata, ma se Ruud Gullit pretese per mano della moglie l’intero cachet a un cambio il più favorevole possibile, Diego mi disse che se gli avessi detto un’altra volta di prendere quei soldi mi avrebbe tolto l’amicizia. Anzi no, mi chiese una cosa: tutte le audiocassette di Cristina D’Avena che editavamo noi di Mediaset tramite la Jolly: quindi Maradona in trasmissione ci costò 2700 lire”.

Bartoletti: nel suo libro Maradona e Paolo Rossi

Nel libro di Marino Bartoletti, edito da Gallucci e che prosegue il successo de “La cena degli Dei”, Maradona torna a Napoli da fantasma per dodici ore per assistere all’intitolazione del suo stadio a Fuorigrotta. E c’è spazio anche per un dialogo paradisiaco con Pablito Rossi, che a sua volta riceve una dispensa speciale dal Paradiso per aiutare da detective Bobo Mancini in un’indagine particolare.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...