Virgilio Sport

Marco Amelia: "Troppi dolori, non riuscivo a camminare"

L'ex portiere del Milan ha parlato dei problemi alla schiena e alle anche che gli impedivano di camminare

Pubblicato:

Marco Amelia: "Troppi dolori, non riuscivo a camminare" Fonte: Getty Images

Con una lunga lettera Marco Amelia, ex portiere del Milan ha raccontato a cuore aperto le difficolta e i problemi di salute legati a problemi alla schiene alle anche.

Problemi iniziati quando era al Chelsea e proseguiti in Italia: “Ogni fine allenamento e ogni fine partita il dolore aumentava sempre di più”. Un dolore che lo ha portato al ritiro e a pensare alla carriera da allenatore.

E poi: “Il mio corpo per soffrire meno si stava adattando creandomi altri problemi a schiena e bacino. Ho iniziato a camminare male. Non riuscivo a prendere più in braccio i miei figli, non riuscivo più neanche a correre e la mia vita stava prendendo una strada difficile, non riuscivo a mettere i calzini infilarmi i pantaloni e allacciare le scarpe”. Poi dopo aver sentito dell’operazione del tennista Murray si è sottoposto allo stesso intervento in questi giorni. Ora spera di tornare a tenere in braccio i propri figli.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Napoli - Frosinone

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...