,,
Virgilio Sport SPORT

Materazzi al veleno su Juve ed ex Inter: bufera web

L'ex difensore dell'Inter del triplete non perde occasione per punzecchiare la Juve e torna sulla famosa testata di Zidane

17-04-2020 09:13

Mai banale e soprattutto mai tenero con i suoi nemici dichiarati, soprattutto la Juventus. Questo è Marco Materazzi, interista fino al midollo che ha scatenato i tifosi interisti e non solo, con le sue ultime dichiarazioni, sulla Vecchia Signora, in una diretta Instagram in cui ha raccontato anche un curioso aneddoto sui tempi in cui un giovane e sempre indisciplinato Mario Balotelli vestiva la casacca nerazzurra.

Matrix punge la Juve

Nel corso di una diretta Instagram con Davide Oldani, Marco Materazzi, ex difensore dellIntergrande protagonista del triplete di Mourinho, non ha perso occasione per lanciare la sua frecciata alla sempre odiata Juventus: “Deve pensare a vincere la Champions, che quest’anno ha un nuovo format. Anche se la vincono, non si può definire come tale; ovviamente scherzo…”

Balo, le ho promesse e le ho date

A incuriosire il pubblico di fede interista poi l’ennesima rivelazione aneddotica su Balotelli e le sue balotellate. Non sempre impunite soprattutto dal buon Matrix che ha raccontato: “”Prima di Inter-Barcellona, sul pullman ci disse ‘oggi entro e gioco male’ e a quel punto gliele promisi. Quando entrò, fece un’azione tirando da fuori anziché andare in contropiede: c’era Milito in panchina che lo voleva ammazzare. Gliel’ho date, è vero. Dissi a Mourinho di schierarmi nelle partitelle contro lui, dopo pochi secondi se ne andava negli spogliatoi. Oggi siamo tornati a essere più che amici, praticamente fratelli”

La testata di Zidane

Materazzi ne ha anche per il post Italia-Francia finale Mondiale di Berlino e l’oramai celeberrimo episodio che ha segnato la sua carriera ovvero la testata di Zidane: “Dopo la testata di Zidane, lui è stato protetto dai francesi perché figlio della Francia, invece alcuni italiani come Cossiga e Accorsi mi massacrarono, quando invece avrebbero dovuto baciare la terra su cui camminavo”.

Social scatenati

Tifosi interisti in solluchero alle parole del “loro” idolo Matrix: “Materazzi maestro di lealtà, tra l’altro”; qualcuno scherza ma non troppo: “Gliene hai date troppo poche…”; “Qualsiasi cosa fatta dall’Inter e da Materazzi quell’anno è stata cosa buona e giusta”; “Balotelli quanto talento sprecato in un ragazzo, che peccato!”; “Grande Matrix, anche io gliele avrei date se fossi stato al tuo posto, forza Inter sempre”.

Di umore opposto invece i tanti juventini che hanno riversato fiele nei commenti verso “l’odiato” rivale di mille battaglie, in campo e fuori: “Sicuramente anche il suo format è scaduto…”; “Uno dei giocatori più fortunati del mondo. Ha vinto un mondiale senza fare una mazza, ma giocando con mezza #Juventus…se non è ossessione questa poco ci manca”; “Poveretto, dovremmo pagargli delle terapie, ha l’occhio vacuo, l’espressione persa…”; “Materazzi che passa la vita a parlare degli altri nei suoi aneddoti mi fa tenerezza e tanta pena, ma forse fa bene perchè se dovesse parlare di lui me ne farebbe ancor di più”; “we prescrittone no non sei ossessionato nooo assolutamente”.

SPORTEVAI

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...