Virgilio Sport

Matuidi dalla Juventus all'Inter Miami, ufficiale

Dopo tre annate alla Juventus, Matuidi lascia i bianconeri per approdare al team di Beckham nel campionato statunitense.

13-08-2020 14:09

Matuidi dalla Juventus all'Inter Miami, ufficiale Fonte: Getty Images

Mancava solo l’ufficialità per il saluto definitivo della Juventus a Blaise Matuidi. Dopo l’annuncio dell’addio ai bianconeri nella giornata di ieri, la conferma da parte della sua nuova squadra: il centrocampista francese giocherà nella MLS, precisamente per l’Inter Miami CF.

La nuova squadra di Matuidi è di fatto quella appartenente a David Beckham, che dopo la sua carriera da giocatore ha deciso di investire nel calcio come proprietario, puntando sulla squadra di Miami che partecipare alla MLS dalla prossima annata statunitense.

Lo stesso Beckham ha ringraziato pubblicamente Matuidi per la sua scelta: “Benvenuto in famiglia. Sono stato fortunato a giocare con Blaise a Parigi e ho visto che giocatore e persona straordinaria è, quindi non vedo l’ora che porti quel talento nel nostro club. Blaise, sei una persona fantastica e troverai una nuova fantastica casa a Miami per te e la tua bellissima famiglia. Avere un vincitore della Coppa del Mondo nel nostro team, il primo ad entrare a far parte della MLS, è un vero onore per noi. Hai vinto molti trofei nella tua carriera amico mio e so che condividi il mio sogno di vincere anche con noi. Non potrei essere più felice che tu abbia scelto l’Inter Miami FC”.

Matuidi lascia la Juventus dopo tre stagioni e tre Scudetti, nonchè una Coppa Italia e una Supercoppa Italiana. Durante il periodo in bianconero, in cui ha segnato otto reti, di cui una in quella appena conclusa, è riuscito a conquistare anche la Coppa del Mondo.

33enne, Matuidi giocherà con l’Inter Miami CF la sua prima stagione fuori dall’Europa, dopo aver difeso le maglie di PSG, Juventus, Saint-Etienne e Troyes: Campione del Mondo e con diverse medaglie sul petto a livello nazionale, al centrocampista è mancata solo la Champions League, con i quarti di finale come massimo raggiunto nella competizione.

Ora proverà a portare la sua esperienza nella MLS: ciò che si aspetta Beckham.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...