Virgilio Sport

Mercato Juve: continuano gli addii eccellenti. Tifosi in ansia

Il nuovo corso del club bianconero parte tra mille dubbi di mercato: la Vecchia Signora non verserà i 35 milioni pattuiti con l'Atletico Madrid per il riscatto di Morata.

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Se i colpi di mercato in entrata stuzzicano l’appetito dei tifosi, da Di Maria al ritorno di Pogba, per non parlare del possibile “sfizio” rappresentato dal soffiare Perisic all’Inter, in casa Juventus tengono banco pure le cessioni.
Tanti gli addii eccellenti, alcuni già annunciati e celebrati come quelli di Chiellini e Dybala, altri di fatto messi in preventivo come quello di Bernardeschi. Non è finita qui: c’è un altro big bianconero che potrebbe salutare la compagnia dopo l’ultima partita di campionato in programma domani a Firenze.

Annuncio dalla Spagna: la Juventus non riscatterà Morata

Si tratta di Alvaro Morata. Il centravanti spagnolo, come riportano diverse testate specializzate spagnole, non sarà riscattato dalla Juventus che ha già comunicato le sue intenzioni all’Atletico Madrid. Il prezzo concordato con i Colchoneros al momento della definizione del prestito di Morata era di 35 milioni di euro: troppi per il budget di calciomercato della Juventus, anche se il calciatore soprattutto nella seconda parte della stagione è cresciuto molto, dando un contributo notevole in termini di gol e di “sacrificio” al servizio della squadra e delle esigenze tattiche di Allegri.

Mercato Juve, Morata verso l’addio: non è detta l’ultima parola

Non è detta l’ultima parola, comunque. Il Cholo Simeone, allenatore dell’Atletico, ha informato la sua dirigenza che non intende puntare su Morata, il cui contratto scade il 30 giugno 2023. A gennaio, insomma, l’Atletico potrebbe perderlo a zero. Ecco che dunque il club spagnolo potrebbe tornare a miti propositi con la Juventus. L’offerta della Vecchia Signora è abbastanza lineare: 15 milioni di euro, che uniti ai 20 già sborsati per il prestito fanno i 35 dell’accordo.

Se ne potrebbe riparlare a fine mercato, dunque. Allegri è un estimatore del numero 9 spagnolo, voluto fortemente per la sue seconda avventura in bianconero. Al momento però Alvaro Morata tornerà in Spagna.

Anche Morata saluta la Juve: la preoccupazione dei tifosi

Il probabile addio di Morata non lascia indifferenti i supporter bianconeri sui social, che avrebbero voluto ben altri nomi tra lo voci “cessione” del calciomercato juventino. Stefania è dispiaciutissima: “Pure l’addio di Morata non sopporterei, sono troppo affezionata a lui”. Anche Julio non fa salti di gioia: “È l’unico di cui veramente mi dispiace. Ha sempre dato l’anima, onorato quella maglia come una seconda pelle. Non si è mai risparmiato”.

TheWorst mette in evidenza una pecca del club: “Comunque Morata avrebbe meritato un saluto dello Stadium quasi quanto Chiellini e probabilmente più di Dybala”. Le lacrime della Joya, nonostante la pioggia di critiche a Dybala del giorno successivo, erano state molto apprezzate dai tifosi bianconeri. SteveDe è invece ironico: “Con l’addio di Morata e Dybala si sta concretizzando il piano malvagio di Allegri di giocare senza attaccanti. Vlahovic futuro trequartista e siamo pronti al 5-5-0″.

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTA LA SERIE A SU DAZN

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...