,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Inter, Conte esulta: il primo rinforzo è in arrivo

Olivier Giroud ha sciolto le riserve e rifiutato tutte le altre destinazioni: il campione del mondo vuole solo i nerazzurri.

Chiuso il 2019 in testa alla classifica insieme alla Juventus, l’Inter è pronta per un gennaio da protagonista sul mercato. I tifosi, ma soprattutto Antonio Conte, si aspettano i rinforzi giusti per puntellare la rosa e riscattare così la delusione per il mancato arrivo di Dejan Kulusevski, che sarà juventino dal prossimo 1° luglio. E allora ecco che entro pochi giorni il tecnico salentino potrebbe salutare l’arrivo del primo rinforzo invernale, Olivier Giroud.

L’attaccante francese è al primo posto della lista di Conte alla voce attaccanti e il campione del mondo 2018 pare pronto a rispondere al richiamo del proprio ex tecnico, avuto al Chelsea nella stagione 2016-2017 culminata con la conquista del titolo della Premier da parte dei Blues.

Secondo quanto riporta ‘Telefoot’, Giroud ha infatti in testa solo l’Inter, tutt’altro che preoccupato dalla prospettiva di fare l’alternativa a Romelu Lukaku. Giroud ha infatti gentilmente declinato le proposte di West Ham e Crystal Palace così come quella del Bordeaux.

Neppure il ritorno in patria alletta l’attaccante come la possibilità di approdare in Serie A e tornare alle dipendenze di Conte e indirettamente anche l’allenatore del Chelsea Frank Lampard ha confermato l’imminente partenza del francese, rimasto in panchina anche nella partita di FA Cup contro il Nottingham Forest: “Non ci sono aggiornamenti su Ollie, ma ho parlato con lui – riporta ‘Sky Sports UK’ – E se tutto rimarrà così la sua partenza è una possibilità che dobbiamo considerare. Se Olivier vuole davvero andare via potrebbe accadere. Ma solo se la squadra non ne risentirà”. Ovvero se il Chelsea troverà un sostituto all’altezza sul mercato.

Anche il ct della Francia Didier Deschamps caldeggia la partenza di Giroud da Londra in modo che il giocatore abbia più minutaggio in vista dell’Europeo: “Non siamo contenti perché le sue condizioni sportive dovrebbero migliorare. L’addio al Chelsea farebbe bene alla nazionale, ma anche a lui. Non è contento del poco minutaggio. Sta a lui vedere quale sarà la migliore destinazione”.

L’unico ostacolo alla chiusura dell’affare è il fatto che Inter e Chelsea stanno trattando anche Marcos Alonso. Da capire se i due affari si svilupperanno insieme. In questo caso i nerazzurri dovranno sbloccare prima il mercato in uscita facendo cassa attraverso la cessione di almeno uno tra Gabigol e Politano.

SPORTAL.IT | 05-01-2020 23:54

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...