Virgilio Sport

Mercato Milan, non solo nuovi arrivi: anche tante partenze

In attesa di capire cosa farà Leao, quattro calciatori potrebbero lasciare i rossoneri, ormai lanciati verso la conquista dello scudetto dalla sconfitta dell'Inter contro il Bologna.

28-04-2022 10:33

Dopo la clamorosa sconfitta di ieri sera dell’Inter a Bologna, è il Milan ad avere in mano lo scudetto 2021-2022 quando mancano quattro partite alla fine del campionato di Serie A. Ma intanto, come sempre si pensa anche al calciomercato, con un occhio all’esito delle trattative per la vendita a Investcorp, e se gli arrivi di Sven Botman e Divock Origi sembrano dietro l’angolo, ci sono tanti calciatori, almeno quattro secondo calciomercato.com e Pianeta Milan, che si apprestano ad andarsene altrove.

Milan: Castillejo e Bakayoko partenti quasi sicuri

Il primo, che è anche quello da più tempo quasi sicuro partente, è Samu Castillejo, finito ai margini delle scelte del tecnico Stefano Pioli e che sembra nel mirino di alcuni club spagnoli: il suo contratto scade nel 2023 e Paolo Maldini potrebbe cederlo a cifre ridotte. C’è poi Tiemoué Bakayoko, arrivato la scorsa estate in prestito biennale dal Chelsea, ma il centrocampista francese, che non gioca in campionato da oltre tre mesi (ma Castillejo addirittura da più di quattro), potrebbe tornare ai Blues con un anno di anticipo.

Junior Messias in bilico

Anche il futuro in rossonero di Junior Messias è in bilico. Il brasiliano è arrivato in prestito con diritto di riscatto dal Crotone, che essendo retrocesso in Serie C lo cederà sicuramente facendo uno sconto sui 5 milioni di euro fissati per il riscatto. Ma nonostante sia stato più volte decisivo nel corso di questa stagione, c’è la sensazione che lascerà il Milan.

Anche Rebic potrebbe andarsene. Leao indeciso

Ultimo dei quattro possibili partenti è Ante Rebic. Il croato sta vivendo una stagione difficile a causa degli infortuni e si è visto prendere il posto in attacco da Rafael Leao, altro calciatore che potrebbe andarsene in quanto contesissimo dai club europei e che non ha ancora rinnovato il suo contratto in scadenza: il talento portoghese si lascerà tentare da qualche grossa offerta?

Tornando a Rebic, l’attaccante ha estimatori sia in Germania sia in Francia, per cui non è da escludere che davanti a una buona offerta possa essere lasciato andare. Insomma, in casa Milan non solo colpi in entrata per il prossimo mercato una volta che il passaggio di proprietà a Investcorp sarà concluso, ma anche tante uscite, alcune delle quali potrebbero essere molto pesanti.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...