,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, Diogo Dalot crede nella vittoria dello Scudetto

Il futuro del terzino rossonero è ancora tutto da scrivere, ma sembra essersi calato completamente nella realtà del Milan.

Diogo Dalot, esterno del Milan, ha rilasciato un’intervista a “Sportweek”. Il terzino destro rossonero, in prestito secco dal Manchester United, ha parlato del sogno scudetto coltivato dalla squadra, dell’Europa League, di Josè Mourinho e di alcuni compagni di squadra.

Prima una battuta sulla lotta scudetto, che vede il Milan attualmente in prima posizione:

“Scudetto? Cominciamo a crederci. È normale quando fai tanti punti e nello spogliatoio ci sono giocatori, o ex, vincenti come Zlatan o Bonera e Dida. La cosa importante è mantenere l’equilibrio. Se ci riusciamo, sono convinto che lotteremo fino in fondo per il titolo”.

Una parola anche sull’Europa League, dove il Milan incontrerà la Stella Rossa:

“Dobbiamo rispettare la Stella Rossa, il prossimo avversario. Da solo, lo stemma del Milan che portiamo sul petto non vince le partite. Loro senza pubblico perdono parecchio, ma restano pericolosi”.

Dalot spende alcune parole anche per un suo compagno di squadra e coetaneo, Rafael Leao:

“Siamo abbastanza diversi. Lui fuori dal campo è molto più estroverso, e pure in campo io sembro più concentrato. Non che lui non lo sia, diciamo che lo è in modo diverso. Forse per questo siamo così amici, perché siamo complementari. Io per lui sono quasi una figura paterna: lo tranquillizzo, lo invito a riflettere prima di fare una cosa, ad andarci piano. Gli sto vicino e gli dico quello che va bene o che non va bene. Lui fa il contrario: sostiene che devo essere più sciolto, che non devo preoccuparmi troppo per tutto. Siamo l’opposto uno dell’altro, è divertente”.

In ultimo, Diogo Dalot tesse le lodi di Josè Mourinho, suo ex tecnico ai tempi dello United:

“Mi ha lasciato tante cose. Innanzitutto è l’uomo che mi ha fatto salire un gradino, facendomi giocare in un campionato importante e nel trofeo più prestigioso, la Champions. Poi mi ha sempre fatto vedere, spiegandomelo, quello che mi mancava per giocare ai massimi livelli. E mi piace come gestisce il gruppo”.

OMNISPORT | 13-02-2021 13:20

Milan, Diogo Dalot crede nella vittoria dello Scudetto Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...