,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, esplode la festa ma i tifosi sospettano: “Occhio all’intruso”

I rossoneri faticano nella prima frazione di gioco ma nella ripresa riescono a superare l’ostacolo Venezia con le reti di Diaz e Hernandez. In tribuna c’è Perisic l’infiltrato.

22-09-2021 22:45

Il Milan non si ferma, rallenta un po’ nella prima frazione di gioco ma nella ripresa riesce a sciogliersi e a superare la barriera del Venezia. Per la squadra di Pioli arriva la quarta vittoria in campionato con l’unico pareggio rappresentato dall’1-1 sul campo della Juventus. Sui social si commenta soprattutto la presenza dell’intruso Ivan Perisic. Il croato dell’Inter è infatti stato “pizzicato” dalle telecamere di DAZN mentre si godeva la gara dalla tribuna. 

Gli applausi per Pioli

Nonostante un lavoro incredibile negli ultimi due anni, ci sono ancora tifosi del Milan che sembrano un po’ freddi quando si parla di Stefano Pioli. Il tecnico però anche nel match contro il Venezia dimostra di avere il totale controllo della squadra e riesce a vincerla grazie ai cambi arrivati nella ripresa che cambiano completamente volto al Milan: “Pioli azzecca i cambi e il Milan cambia volto. E qualcuno ancora sostiene che l’allenatore non scene in campo”. Mentre Pablo scrive: “Pioli non è il mio allenatore preferito ma la verità è che la crescita di Brahim Diaz, Saelemaekers e Tonali è anche merito suo”. 

Perisic: l’ospite a sorpresa

A guardare la partita c’è anche un ospite a sorpresa per il Milan: Ivan Perisic. L’esterno dell’Inter è stato intercettato dalle telecamere mentre assiste in tribuna alla gara tra Milan e Venezia ed ovviamente i social non possono fare a meno di notarlo. Il giornalista Fabrizio Biasin scherza. “Perisic aveva finito i giga”. Mentre per l’Interista Sabrina c’è qualcosa in più: “Ivan il terribile, che il giorno dopo aver giocato e segnato alla Fiorentina, va a San Siro per studiarsi l’avversario scudetto a un mese è mezzo dalla sfida, è solo da apprezzare”. Mentre c’è anche chi ha un’altra teoria: “Secondo me sta aspettando Rebic per andare a bere”. 

L’unica preoccupazione

Nel primo tempo Stefano Pioli lascia spazio anche a molte seconde linee per provare a dare respiro ai titolari dopo un inizio stagione ricchissimo di impegni. Ma la risposta della squadra nel primo tempo non sempre è stata convincente e a cambiare le sorti del match ci devono pensare Diaz e il subentrato Hernandez (servito da un assist spettacolo dell’altro neo entrato Saelemaekers). “Pensavamo di avere una rosa lunga ma anche stasera si è visto benissimo che con i titolari la storia cambia completamente”. 

SPORTEVAI

Milan, esplode la festa ma i tifosi sospettano: “Occhio all’intruso”

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...