Virgilio Sport

Milan, l'importante retroscena di mercato che fa sognare i tifosi

Luis Alberto sempre più oggetto misterioso in casa Lazio e starebbe pensando di lasciare la capitale già a gennaio, il Milan ci pensa e i tifosi rossoneri sperano

Pubblicato:

Che quella attuale potesse essere una stagione complicata per Luis Alberto lo si era già capito in estate. L’arrivo con qualche giorno di ritardo a Formello per il ritiro estivo aveva fatto infuriare Maurizio Sarri e portato a una multa da parte della Lazio. Sembrava poi averci pensato il campo a sistemare definitivamente le cose, con un avvio di stagione da incorniciare e il sorriso che sembrava essere tornato sul volto dello spagnolo.

Lazio, Luis Alberto via a gennaio?

Oggi, a due mesi di distanza, la situazione si è di nuovo irrigidita. La Lazio non sembra ancora aver metabolizzato il calcio di Sarri e alterna prove da incorniciare, vedi derby e Inter, a prestazioni da blackout totale, come quella di Verona. In tutto questo, Luis Alberto è forse quello che ha risentito maggiormente del cambio di posizione in campo. Nel 4-3-3 di Sarri non sembra esserci posto per uno con le sue caratteristiche: fatica a fare la mezzala e non ha lo spunto e la corsa per fare l’esterno. Così, per ora, il campo sembra diventato un miraggio e la voglia di lasciare la Lazio sembra farsi sempre più concreta.

Le pretendenti non mancano di certo, Luis Alberto è conscio di essere un profilo appetibile e potrebbe spingere per la cessione già a gennaio. Come rivelato Calciomercato.it, tra le squadre che potrebbero provare ad affondare il colpo ci sarebbe il Milan, che con l’arrivo di Messias in estate aveva solo messo una toppa al buco lasciato dalla partenza di Calhanoglu. Il posto scoperto resta, anche perché, nonostante l’ottimo avvio, Brahim Diaz dovrà pur tirare il fiato ogni tanto.

Milan, tifosi pronti a dire sì a Luis Alberto

Secondo il portale calcistico, il Milan sarebbe la “squadra perfetta” per Luis Alberto. Il Mago entrerebbe al meglio nel 4-2-3-1 di Stefano Pioli, e il Milan potrebbe “sostenere pregi e difetti del centrocampista della Lazio” senza grandi problemi. Ad aggiungere concretezza all’indiscrezione ci ha pensato La Repubblica, che rivela come il Diavolo potrebbe mettere sul piatto una trentina di milioni tra prestito e diritto di riscatto. Attenzione, però, perché su Luis Alberto potrebbero farsi sotto anche Juventus e Inter, senza considerare l’interesse già manifestato da club esteri, spagnoli in primis.

La suggestione ha ovviamente acceso le fantasie dei tifosi rossoneri, ben disposti ad accogliere lo spagnolo. C’è chi propone: “Se viene Luis Alberto vinciamo il campionato a marzo in ciabatte e sigaro..“, e ancora: “Ma magari riuscissimo a prendere uno come Luis Alberto, servirebbe come il pane”. Un tifoso spiega: “A una cifra bassa lo prenderei… diciamo al massimo sui 16-18mln… secondo me ci manca qualità sulla trequarti per cambiare ogni tanto soluzioni di gioco…”, e un altro sottolinea: “L’importante è che, chiunque arrivi, non vada ad ostacolare la crescita di Brahim. La competizione aiuta e fa crescere, ma prima di mettere mano alla rosa adesso come adesso ci penserei mille volte. Siamo migliorabili, ma l’equilibrio va in qualche modo preservato“.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...