Virgilio Sport

Milan-Novara 4-2: Chukwueze on fire, sorpresa Adli, gol Okafor, male la difesa

Poker del Milan nell'ultima amichevole pre-campionato. Chukwueze migliore in campo, bene anche l'oggetto misterioso Adli. Da rivedere la difesa

13-08-2023 12:34

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

Il Milan batte 4-2 il Novara nell’ultima amichevole prima dell’inizio del campionato. In vista del posticipo del monday night al Dall’Ara contro il Bologna (21 agosto, ore 20:45), Pioli fa le prove generali a Milanello nel segno di un 4-3-3 in cui spicca il nuovo acquisto Chukwueze. Anche Okafor è andato a bersaglio, ma a sorprendere è stato Adli in cabina di regia.

Milan-Novara, le scelte di Pioli: c’è Adli

Ventiquattr’ore dopo il 4-0 inflitto alla squadra tunisina dell’Etoile du Sahel, i rossoneri tornano di nuovo in campo per l’ultima uscita di questo lungo precampionato che si conclude a Milanello dopo la tournée negli Stati Uniti e le emozioni vissute durante la notte del Trofeo Berlusconi. Contro il Novara, che milita in Serie C, Pioli affida ad Adli le chiavi del centrocampo e schiera un tridente tutto nuovo con Chukwueze, Okafor e Romero.

Milan-Novara: il commento

Partenza a tutto gas dei rossoneri, avanti di due reti dopo 15′: apre le danze Chukwueze con un ottimo spunto, raddoppia Okafor con un tap in. Nonostante il gol, l’ex Salisburgo è parso ancora imballato, infatti Pioli lo ha sostituito al 45′. Al 31′ un erroraccio di Kjer consente al Novara di rientrare ma in partita, ma a inizio ripresa capitan Calabria cala il tris. Nel finale male ancora la difesa del Milan, che consente a Prinelli di accorciare le distanze. Ecco, se c’è un aspetto, su cui Pioli deve ancora lavorare tanto è proprio la tenuta difensiva. A pochi istanti dal triplice fischio c’è gloria anche per Colombo, che fissa il risultato sul 4-2.

Milan, Chukwueze è già on fire: top e flop

TOP

Chukwueze 7,5. Se il buongiorno si vede dal mattino, i tifosi del Milan possono iniziare a sfregarsi le mani. Un bel gol dopo soli 9′ e un pericolo costante per la difesa avversaria: l’ex Villarreal si candida a essere un punto fermo nello scacchiere tattico di Pioli.

Adli: 6,5. Schierato a sorpresa come regista, l’oggetto misterioso della scorsa stagione si rende protagonista di una prestazione molto positiva. L’ex Bordeaux ha finalmente trovato la sua posizione in campo?

FLOP

Kjaer: 5. Un suo liscio sul cross dalla destra di Buric, consente a Corti di battere Mirante. Non ancora al meglio.

Milan-Novara, le formazioni iniziali e il tabellino

MILAN (4-3-3): Mirante; Calabria, Kjaer, Bartesaghi, Florenzi; Musah, Adli, Pobega; Chukwueze, Okafor, Romero. A disp.: Sportiello, Nava, Colombo, Saelemaekers, Traorè, Jimenez, Eletu, Simic, Nsiala, Zeroli. All. Pioli

NOVARA: Desjardins, Caradonna, Migliardi, Di Munno, Bonaccorsi, Scaringi, Fragomeni, Bagatti, Rossetti, Buric, Corti. A disp.: Boscolo, Menegaldo, Saidi, Martinazzo, Khailoti, Ranieri, Bertoncini, Gerbino, Prinelli, Scappini, Gerardini, Donadio, Valenti, Catania, Boccia. All. Buzzegoli

Marcatori: 9′ Chukwueze, 15′ Okafor, 31′ Corti, 54′ Calabria, 81′ Prinelli, 88′ Colombo

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Roma - Torino
Fiorentina - Lazio

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...