Virgilio Sport

Milan: smentita la possibile partenza di un giovane gioiello

Un grande esperto di mercato non crede che un rappresentante della linea verde rossonera possa essere ceduto.

Pubblicato:

Il Milan ha già perso due pezzi pregiati come Gianluigi Donnarumma e Hakan Calhanoglu e per ora, anche se non ci sono arrivi ufficiali, in casa rossonera si sta lavorando necessariamente su colpi in entrata. In particolare ci sono le trattative col Chelsea campione d’Europa per il marocchino Hakim Ziyech, il francese appena uscito da Euro 2020 Olivier Giroud e l’altro francese Tiemoué Bakayoko, ma anche quelle col Real Madrid per lo spagnolo Alvaro Odriozola e il serbo Luka Jovic ma anche per l’approdo definitivo dello spagnolo Brahim Diaz.

Ma Paolo Maldini e Frederic Massara devono pensare anche al mercato in uscita per permettere i colpi in entrata, e negli ultimi giorni si sta parlando molto del possibile addio del portoghese Rafael Leao, sulle tracce del quale ci sarebbero Marsiglia, Borussia Dortmund e Wolverhampton. Club che, secondo le ultime indiscrezioni, avrebbero inviato i primi segnali di interesse. Se da queste squadre dovesse arrivare un’offerta consistente, da 25 milioni di euro in su, il Milan potrebbe cederlo pareggiando la spesa per l’acquisto di due anni fa dal Lilla.

Nelle ultime ore, però, è arrivata un’opinione contraria alla vendita di Leao da parte del club rossonero, ed è quella del grande esperto di calciomercato di Sky Gianluca Di Marzio, che nella trasmissione di Sky Sport “Calciomercato – L’Originale” ha detto: “Non credo che il Milan lo voglia vendere, perché avendolo pagato circa 25 milioni più bonus dovrebbe arrivare un’offerta che nel mercato di oggi non c’è, credo quindi che si cercherà di rivalorizzarlo. E poi le dinamiche del mercato devono ancora partire”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...