Virgilio Sport

MLB, Shohei Ohtani diventa lo sportivo più pagato di sempre: resta a Los Angeles e supera anche LeBron

Il campione giapponese di baseball, Shoehei Ohtani, firma il contratto più ricco della storia dello sport: 700 milioni di dollari per i prossimi 10 anni con i Los Angeles Dodgers; superati i contratti anche di Ronaldo e Messi

10-12-2023 12:54

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

C’è un nuovo sceriffo a Los Angeles e il suo nome è Shohei Ohtani. Il campione giapponese di baseball ha appena firmato il contratto più ricco della storia dello sport che gli frutterà 700 milioni di dollari per i prossimi 10 anni. Il fenomeno giapponese arrivato nella MLB nel 2018 è diventato subito un fenomeno negli Stati Uniti anche se non ha giocato ancora una partita di playoff.

Ohtani: il fenomeno giapponese del baseball

Negli Stati Uniti il baseball, nonostante un periodo di crisi, rimane uno degli sport preferiti dal pubblico. Si tratta forse dello sport più “americano” di tutti per la modalità di fruizione sia live che davanti alla televisione. Ma nel corso degli ultimi anni, così come accaduto in altre leghe sportive, il baseball è diventato un fenomeno globale.

Da anni il Giappone vanta una grande tradizione in questa disciplina ed il successo ottenuto dai giocatori nipponici è stato crescente. Niente però a confronto di quello di Shohei Ohtani capace di diventare il nuovo volto della MLB praticamente sin dal suo arrivo. Il giapponese ha vinto due volte il titolo di MVP dell’American League nel 2021 e nel 2023 e ora ha firmato il contratto più ricco della storia: 700 milioni in 10 anni.

Ohtani: 700 milioni per rimanere a Los Angeles

Non solo un contratto faraonico, il più ricco per “garantito” nella storia dello sport, ma anche la possibilità di giocare in una città che per tutti gli atleti professionisti rappresenta un punto di riferimento: quella Los Angeles condita da tempo da sogno, paillette e lustrini che tutti sognano. Il giocatore giapponese era il nome più importante della Free Agency del baseball ed ha deciso di rimanere a Los Angeles (prima giocava con gli Angels) firmando con i Dodgers.

Negli Stati Uniti il giocatore giapponese è considerato come un talento generazionale anche se non ha giocato ancora una singola gara di playoff, il class 1994 gioca sia in battuta (171 fuoricampo e 437 punti) sia come lanciatore anche se nella prossima stagione sarà solo in battuta a causa di un problema al gomito.

Meglio di Ronaldo, Messi e LeBron

La notizia del onorato firmato da Shohei Ohtani è stata uno shock anche negli Stati Uniti ma è la legge del mercato e forse il record appena stabilito dal giocatore giapponese nel baseball, sarà superato nel giro di qualche mese nel mondo del calcio, del football o della NBA. Solo qualche mese fa Leo Messi aveva firmato un ricchissimo contratto con l’Inter Miami dal valore di 150 milioni di dollari in tre anni. Cristiano Ronaldo ha accettato una cifra da capogiro per diventare il volto del calcio arabo: con 200 milioni di dollari per 2 anni e mezzo di contratto (che però prevede anche un impegno post-ritiro e almeno fino al Mondiale che si dovrebbe giocare in Arabia Saudita).

Ora Ohtani è pronto a diventare anche il nuovo sceriffo di Los Angeles visto che con il nuovo contratto firmato ha superato anche Lebron James, sotto contratto con i Los Angeles Lakers per due stagioni per un guadagno complessivo di 99 milioni di dollari.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...