,,
Virgilio Sport

Montipò: "Verona squadra di grandi tiratori, con un occhio attento sui giovani"

L'estremo difensore dell'Hellas è intervenuto sul quotidiano scaligero L'Arena per fotografare il momento dei gialloblù, che preparano il monday night dell'ottava giornata di Serie A contro l'Udinese

30-09-2022 17:52

Montipò: "Verona squadra di grandi tiratori, con un occhio attento sui giovani" Fonte: Getty Images

Hellas Verona impegnato a preparare il monday night dell’ottava giornata di Serie A contro l’Udinese (fischio d’inizio, alle 20,45 allo stadio ‘Marcantonio Bentegodi’). Il portiere Lorenzo Montipò, intervistato dal quotidiano scaligero ‘L’Arena’, ha fotografato l’attuale momento dei gialloblù di mister Gabriele Cioffi. 

L’ex Novara e Benevento ha spiegato: “Abbiamo una squadra di ottimi tiratori, aspetto che può risultare determinante, in ogni match. Hrustic è dotato di un mancino fantastico. Capitan Miguel Veloso calcia molto bene ad effetto, ma il più pericoloso è certamente Verdi. Simone usa con naturalezza entrambi i piedi e quindi non sai mai cosa aspettarti. Isak Hien? Mi ha impressionato molto. Ha avuto un ambientamento velocissimo, forte fisicamente e tecnicamente. Complimenti al vivaio gialloblù e al club e soprattutto al mister che non ha avuto paura nel lanciare i giovani come ad esempio Filippo Terracciano. Udinese? Arriva una delle formazioni più in forma del torneo. La vera sorpresa di questo inizio di campionato. È un gruppo molto fisico, forte in ogni reparto. Sottil tra l’altro ha trovato la maniera di far rendere al meglio gli attaccanti. Chi toglierei ai bianconeri? Senza dubbio Gerard Deulofeu“.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...