Virgilio Sport

Monza: il futuro sarà ancora nel segno di Berlusconi

Cosa succederà alla squadra dopo la morte di Silvio Berlusconi? È questo l’interrogativo in ambito calcistico

14-06-2023 13:21

Monza: il futuro sarà ancora nel segno di Berlusconi Fonte: Getty Images

Con la morte di Silvio Berlusconi si aprono anche i possibili scenari di quello che sarà il futuro del Monza. Resterà della famiglia Berlusconi o sarà ceduto? Il Monza è al 100% proprietà di Fininvest. Secondo l’analisi di gazzetta.it, da oggi le due figure centrali per il progetto Monza saranno l’ad Adriano Galliani e il presidente onorario Paolo Berlusconi che hanno condiviso con Silvio Berlusconi il progetto sin dal 2018, quando ha rilevato la squadra per poi portarla sino in Serie A e quest’anno a sfiorare l’accesso alla Conference League.

A livello di proprietà già nei mesi precedenti si era parlato di una possibile apertura a dei soci di minoranza. Un modo per capire quanto il club fosse appetibile nel mondo finanziario. E le risposte positive non sono mancate dagli Usa, dalla Grecia con Evangelos Marinakis (proprietario dell’Olympiacos e del Nottingham Forest), dal Medio Oriente. Ma la morte di Berlusconi, afferma il giornalista della Gazzetta, non dovrebbe accelerare questo passaggio. In tal senso vi è l’esempio del Sassuolo post Squinzi, che ha continuato ad aumentare il suo valore. Proprio come ha fatto il Monza sin qui e come continuerà a fare anche nel futuro prossimo.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...