Virgilio Sport

Morto Matteo Mutti: il campione di poker vittima del Covid

Il giovane 29enne, originario di Tirano, Matteo Mutti aveva lottato contro la leucemia ma le complicazioni derivanti dal coronavirus lo hanno stroncato

Pubblicato:

Matteo Mutti aveva solo 29 anni, eppure era già un personaggio che godeva di una notorietà nel complicato e intrigante mondo del poker. Una celebrità che scaturiva dalla sua brillante carriera pokeristica, online come dal vivo accompagnata da una sensibilità che viene descritta su Il Giorno come rara. Avrebbe compiuto 30 anni ad agosto, invece la sua esistenza si è fermata a 29: è morto lunedì mattina, dopo aver combattuto una leucemia diagnosticata appena un anno fa a cui si sono aggiunte delle complicazioni causate dal coronavirus.

Matteo Mutti: la lotta contro la malattia e la passione per il poker

Alla Valtellina, alla sua Tirano, era legato dalla famiglia e dagli amici: gli affetti a cui non aveva voluto rinunciare dopo aver trascorso alcuni mesi a Londra, come indicato anche sul suo profilo Facebook. Aveva preferito tornare in quella provincia che gli era vicina e lavorare nel negozio del padre, nella cittadina dove era nato e cresciuto.

Poi lo scorso anno la diagnosi. A gennaio il donatore compatibile e un trapianto di midollo osseo al San Matteo di Pavia. A questo quadro si è aggiunto il Covid. Eppure Matteo aveva dato la speranza ai suoi di aver sconfitto anche il coronavirus, l’ultimo tampone era finalmente negativo, riporta Il Corriere della Sera.

Invece le conseguenze sono state devastanti ed è stato costretto al ricovero in terapia intensiva, proprio quando anche questa prova difficile sembrava appartenere al passato. Purtroppo non è stato così. A Tirano, nella chiesa parrocchiale di San Martino come anticipato da Il Giorno, mercoledì si sono svolti i funerali.

I successi al tavolo verde e on line di Matteo Mutti

Anche nel mondo del poker Matteo aveva lasciato il segno: aveva centrato dei risultati già promettente come la vittoria nel Main Event del Wsop international circuit del 2016 a Campione d’Italia, il Main event dell’Italian poker tour conquistato a Nova Gorica nel 2015, un titolo Ipt e un side Ept con 40 bandierine in carriera. Sui siti di appassionati e specializzati, dopo l’incredulità scaturita dalle prime notizie date sui social da amici e persone vicine a Matteo, sono numerosi i ricordi e gli omaggi a un ragazzo che aveva già conquistato la stima di quanti coltivano la passione del gioco.

VIRGILIO SPORT

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...