,,
Virgilio Sport SPORT

MotoGP, Iannone netto: "Avevo già capito". Confessione su Belen

Il pilota di MotoGP, Andrea Iannone, esprime la sua sofferenza dopo la condanna per doping. E svela come Belen Rodriguez abbia sofferto per l'ex Stefano De Martino

14-01-2022 16:05

Si è aperta una nuova strada, lontana (forse troppo) dal motociclismo eppure è un’opportunità per accendere l’attenzione mediatica su un caso esemplare. Dopo la sua partecipazione a Ballando con le stelle, Andrea Iannone ha deciso di esplicitare quel malessere già palesato e causato dalla sentenza del Tribunale Arbitrale dello Sport, che ha deciso di sospenderlo per quattro anni, riconoscendolo reo di aver assunto sostanze proibite.

Il pilota di MotoGP ha espresso quel cumulo di frustrazione, sportiva e umana, che in una accorata intervista rilasciata ad As aveva desiderato ribadire alla vigilia della sua esperienza televisiva.

Iannone e la condanna per doping: “Sono stato male”

Un malessere che Iannone ha rimarcato a Verissimo.

“Avevo già elaborato e capito tutto ancora prima dell’esito della sentenza. Sono stato male e ho sofferto molto, però ho reagito abbastanza velocemente cercando motivazioni ogni giorno, da qualsiasi cosa. Ho iniziato a prenderla con filosofia e a guardare intorno a me cosa mi offriva la vita e oggi sono qua”, si legge nelle anticipazioni rese note in un comunicato dall’ufficio stampa Mediaset.

Quanto accaduto al campione di Vasto, ovvero la sua squalifica che stando alla sua versione sarebbe derivata da contaminazione alimentare, avrebbe dell’eccezionale. E dell’assurdo, come cercarono di sostenere nelle sedi opportune i suoi legali, i quali cercarono di dimostrare l’assoluta involontarietà dell’accaduto:

“Per 16 anni ho fatto controlli e sono sempre risultato negativo a qualsiasi tipo di sostanza. E’ stato riconosciuto che non ho assunto alcuna sostanza volontariamente, ma semplicemente mangiando un pezzo di carne al ristorante, ma non è bastato”, ha risposto a Silvia Toffanin.

Iannone e l’amore per Giulia De Lellis: “C’è stata sempre”

L’amarezza che alberga in Iannone, dal 2019 ovvero dall’esclusione dal campionato di MotoGP per dare esecuzione alla sentenza, ha toccato corde profonde pregiudicando, come spiega lo stesso pilota, anche la relazione con la modella e influencer Giulia De Lellis, allora sua compagna.

Verso di lei, Iannone riserva parole di stima e affetto:

“Giulia mi ha vissuto quando è successa la catastrofe, avevo la testa altrove, poi l’amore è svanito. Con lei ho buonissimi rapporti, ci sentiamo spesso e le voglio bene. Mi ha dimostrato di esserci in qualsiasi momento ne avessi bisogno”.

Iannone e il rapporto con Belen Rodriguez

Affetto, rispetto, estrema ammirazione anche è quanto lo unisce a Belen Rodriguez, sua ex compagna verso la quale ha sempre nutrito sentimenti profondi e che, forse, ha preferito non esternare molto del loro vissuto se non privatamente:

“Con Belen ho avuto sempre un ottimo dialogo che è stata la nostra forza. Penso di aver portato dell’amore e del bene nella sua vita. Sono arrivato in un momento molto complesso per lei: si stava separando e il suo matrimonio era finito. L’ho sempre vista soffrire tanto per questo fallimento”.

Nonostante i flirt, che gli sono stati attribuiti dopo la conclusione della storia con Giulia De Lellis, Iannone ha tenuto a ribadire che al momento non è legato e che non intende stringere una relazione a breve, smentendo così – indirettamente – una presunta attrazione verso la sua maestra di ballo, Lucrezia Lando.

VIRGILIO SPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...