Virgilio Sport

MotoGP, l'ad Ducati Domenicali: "A Bagnaia è mancata maturità"

Sul futuro compagno del torinese ha precisato: "Martin o Bastianini? Avranno entrambi una Desmosedici ufficiale".

Pubblicato:

MotoGP, l'ad Ducati Domenicali: "A Bagnaia è mancata maturità" Fonte: Getty

A La Gazzetta dello Sport, l’ad della Ducati Claudio Domenicali ha dichiarato di credere ancora nel titolo di Bagnaia: “Al Mondiale crediamo ancora, gli errori sono dietro l’angolo per tutti, guardate Quartararo in Olanda. Ci credo, ci credo tanto, perché la squadra è compatta e il clima positivo”.

Domenicali però ha qualcosa da rimproverare a Bagnaia: “Ci è mancato il goleador, d’altronde alcuni team hanno costruito tutto il progetto su un solo asso e questo ti rende troppo dipendente, perché se poi l’asso manca. Bagnaia ha talento e determinazione. Gli è mancato finora un pizzico di maturità in certe gare, è l’ultimo step da fare per prendersi il Mondiale. Ma ci credo, quei punti si possono recuperare”.

Uno tra Enea Bastianini e Jorge Martin sarà il futuro compagno di Bagnaia e Domenicali ha voluto precisare che entrambi avranno la moto ufficiale, uno del Team interno e uno nel Team Pramac: “Martin o Bastianini? Avranno entrambi una Desmosedici ufficiale, con tutto il materiale e sviluppi in tempo reale. Quindi è come avere tre piloti ufficiali. L’unica differenza sarà che uno avrà la livrea ufficiale Ducati e uno quella Pramac”.

“Non tollereremo più episodi come Iannone-Dovizioso nel Gp Argentina 2016 (per superare Dovizioso, Iannone esagerò cadendo e trascinando nella ghiaia anche il suo allora team-mate, ndr)”, ha concluso Domenicali.

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...