,,
Virgilio Sport SPORT

MotoGp, Valentino Rossi svela importanti novità sul team VR46

Il 9 volte campione del mondo è tornato a parlare anche della morte di Dupasquier: "Sarebbe bello fare qualcosa di intelligente e non lasciar passare".

03-06-2021 23:51

Nella conferenza stampa in vista del GP della Catalogna, Valentino Rossi è apparso smanioso di correre: “E’ sempre un piacere correre a Barcellona, è sempre stato uno dei miei circuiti favoriti, mi sono sempre divertito a guidare qui. E anche nel 2020 ero andato bene, era stato il mio miglior GP, anche se poi avevo commesso un piccolo errore ed ero caduto. Ma ero veloce. Vediamo come sarà quest’anno. Speriamo di essere veloci e competitivi”.

Silvano Galbusera è tornato affianco a Vinales: “Prima di tutto sono molto contento per Silvano, sono sicuro che sarà molto felice. Galbusera conosce molto bene la M1, ma anche l’atmosfera della squadra. Conosce molto bene Maio Meregalli, lui lavora in Yamaha da prima che la MotoGP nascesse a Gerno di Lesmo, sono sicuro che farà un buon lavoro con Maverick. Vinales dice che è stata la Yamaha a prendere questa decisione? Non so niente. Solitamente queste scelte si fanno insieme, perché è un qualcosa di molto importante, penso che abbiano scelto insieme. Ma non so nulla, mi fa solo piacere per Galbusera“.

Dopo la morte di Dupasquier c’è stata una forte reazione dei piloti: “Purtroppo sapevamo da sabato sera che la situazione era disperata. Quando è arrivata la notizia, purtroppo eravamo consci che poteva accadere, ma è stato comunque molto difficile, perché la notizia è arrivata un’ora prima della partenza, quando cominci a concentrarti per la gara. E’ stato devastante. Se qualcuno fosse venuto da me a dirmi che non si sarebbe corso, sarei stato d’accordo. E’ difficile per tutti e molto dipende dal carattere: c’è chi soffre di più, chi di meno. Ma è stata dura per tutti”.

La MotoGp deve provare a ripartire per Rossi: “Credo che guarderemo avanti, anche perché non abbiamo un’altra possibilità… O scappi, sali in macchina e vai a casa, oppure rimani lì. Devi essere concentrato sulla guida, altrimenti diventa pericoloso. Tutti eravamo devastati, ma devi andare avanti. E’ stato più difficile al Mugello, qui sono già passati quattro giorni, si va avanti… Sarebbe bello fare qualcosa di intelligente per migliorare questa situazione e avere meno rischi sotto questo aspetto, non lasciare passare tutto così”.

Infine Rossi ha svelato novità per moto e piloti del team VR46: “Negli ultimi giorni non ho seguito bene, ma a momenti, a giorni (si è corretto in corsa… nda) si deciderà quale moto tra Yamaha e Ducati (sarà quest’ultima la prescelta, nda). Poi si saprà anche dei piloti: a noi piacerebbe schierare i nostri piloti dell’Academy (Marini e Bezzecchi, nda)”.

Guarda il GP di Catalunya su DAZN

OMNISPORT

MotoGp, Valentino Rossi svela importanti novità sul team VR46 MotoGP: GP d'Italia, le foto Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...