,,
Virgilio Sport SPORT

MotoGp, Valentino Rossi svela tutto sul suo futuro

In un'intervista alla Gazzetta dello Sport, il numero 46 guarda già avanti.

Valentino Rossi in un’intervista alla Gazzetta dello Sport parla del suo futuro e risponde una volta per tutte ai critici che chiedono il suo ritiro: “Il mio ragionamento è molto semplice e mi fa strano che certa gente non lo capisca, forse il mio modo di pensare è diverso. A me piace come mi sento, la sensazione, l’adrenalina che mi dà vincere, andare sul podio o solo fare una bella gara“, spiega il centauro  della Yamaha Petronas.

“So benissimo che alla fine il tempo l’avrà vinta, purtroppo per tutti è così, ma provo con tutte le mie forze a rendergliela il più difficile possibile, ecco. Questo è il solo motivo per cui ancora corro. Secondo me quello che perdi smettendo di fare quello che ti piace di più, è maggiore rispetto a quello che guadagni nello smettere quando sei all’apice della carriera”.

Il Dottore si sente felice nel suo nuovo team: “Non voglio sputare nel piatto dove mangio, stavo bene anche nel team Yamaha ufficiale. Però in Petronas mi trovo bene, c’è una bellissima atmosfera, tanti ragazzi giovani, un team ruspante. Ci sono molti inglesi, però è comunque figo. La mattina mi dà gusto entrare nei box, ci sono persone che danno l’anima”.

Non si sa mai se è veramente finita  – continua il centauro pesarese -: nel 2013, al ritorno in Yamaha, per tutti ero già alla frutta. Invece, se non mi avessero rubato il mondiale, nel 2015 ne avrei vinto un altro e sarebbe stato il decimo. Tuttavia non voglio arrivare 12esimo o 16esimo: se avessi voluto smettere all’apice avrei dovuto farlo qualche anno fa. Ma io ci credo, ci voglio provare”.

OMNISPORT | 23-04-2021 10:10

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...