,,
Virgilio Sport SPORT

MotoGp, Valentino Rossi non perde le speranze

Il centauro della Petronas non ha particolarmente brillato nel venerdì di prove libere a Portimao, ma trova alcuni aspetti positivi.

Valentino Rossi ancora non si ritrova sulla Yamaha Petronas. A Portimao il Dottore non è andato oltre l’undicesimo tempo nelle libere del mattino, il quindicesimo in quelle del pomeriggio. In vista delle qualifiche, il numero 46 dovrà faticare per arrivare in Q2: “La pista è bella, ma anche molto difficile. Qui è complicato per tutti e per di più oggi mancava anche grip. Però, è verosimile che l’aderenza migliorerà di turno in turno”.

“Stamattina è stato molto difficile, perché l’asfalto era per metà asciutto e per metà bagnato. In fin dei conti, la mia prestazione nella FP1 non è stata così malvagia. Nel pomeriggio ho fatto alcuni giri con le medie e il passo gara non è male. Purtroppo non sono stato costante, perché ho commesso qualche errorino e ho anche trovato un po’ di traffico. Però ho fatto anche alcuni giri piuttosto buoni. Diciamo che non un ritmo fantastico, ma non sono lontanissimo dai primi”.

Ancora una volta il pilota di Tavullia non ha trovato il feeling giusto con le gomme: “Ho provato a giocarmi una soft all’anteriore, ma ho fatto fatica. Non ho potuto spingere al 100% ed è per questo che sono quindicesimo. Comunque sono piuttosto soddisfatto del set-up della mia Yamaha. Dobbiamo ancora migliorare, soprattutto in frenata e ho ancora qualche problema in alcune aree. Domani mattina sarà molto importante riuscire a entrare nella top-10, in maniera tale da essere direttamente in Q2″.

Su Marc Marquez, subito veloce: “Le sue performance non mi sorprendono, mi aspettavo che sarebbe tornato molto forte. Mi sembra anche in ottima forma fisica. L’ho visto in un paio di curve sul tracciato e mi sembra veloce tanto quanto prima dell’infortunio. Infatti è già molto competitivo”.

Segui Live il Gran Premio del Portogallo su DAZN

OMNISPORT | 16-04-2021 21:37

MotoGp, Valentino Rossi non perde le speranze Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...