,,
Virgilio Sport SPORT

Myrta Merlino, l'amore con Marco Tardelli e quella confessione

Giornalista, conduttrice e autrice: Myrta Merlino oggi è al fianco dell'ex campione del mondo Marco Tardelli. La loro è una storia matura e solida, di amore e sostegno reciproco

La osserviamo dal nostro punto di vista privilegiato e accogliente ogni mattina condurre con sagacia e acume “L’aria che tira”, un talk politico con lettura pop dell’economia che ha inaugurato la sua appendice domenicale con discreto riscontro e indubbia determinazione da parte della presentatrice. Myrta Merlino, giornalista 51enne formatasi alla scuola di Giovanni Minoli, è la compagna di Marco Tardelli. Ha trovato la sua dimensione a La7 che le ha ritagliato una fascia adatta ai temi a lei più prossimi, con soddisfazione per entrambi. Tanto da averle affidato anche la difficilissima domenica, già presidiata dalla Domenica In di Mara Venier in contrapposizione a Barbara d’Urso e alla sua Domenica Live.

La storia d’amore tra Marco Tardelli e Myrta Merlino

Oggi le è accanto l’ex campione del ’82 e opinionista televisivo, che è stato insolitamente suo ospite proprio al debutto domenicale, nel suo spin-off. Il loro è un rapporto nato appena quattro ani fa, nonostante si conoscessero da qualche tempo prima e avessero nutrito un sentimento di amicizia e stima che non lasciava presagire un simile legame. Invece le difficoltà, come ha spiegato poi la giornalista, li hanno avvicinati e portati a unirsi. Un crescendo che, spesso e volentieri, la presentatrice ha tenuto a ribadire a sostegno della maturità e della solidità del loro rapporto fondato su basi solide nel massimo rispetto dei reciproci impegni professionali.

Pur non avendo trascorso insieme il lockdown, sono riusciti ad incontrarsi e a vedersi vivendo entrambi a Roma, a pochi metri distanza l’uno dall’altra. Con una certa ilarità, la Merlino ha svelato che i loro incontri si consumavano all’interno di un supermercato poco distante dalle loro abitazioni.

I figli e il matrimonio con Domenico Arcuri

Con lei vivono i tre figli, i gemelli Pietro e Giulio Tucci e Caterina, figlia dell’ex marito di Myrta Merlino, Domenico Arcuri (amministratore delegato di Invitalia e commissario straordinario nell’emergenza Covid-19 a partire dal decreto Cura Italia). Un legame importante che, però si è concluso come il loro matrimonio, da cui è nata appunto la figlia Caterina. La vicenda famigliare che l’ha colpita, ha condotto la conduttrice e giornalista poi a maturare un sentimento importante nei confronti di Tardelli, suo attuale compagno e riferimento.

Lo stesso campione del Mondo ha ribadito in numerose e recenti interviste che Myrta Merlino è “l’amore della mia vita”. O della maturità, per un uomo che ha fatto anche della politica e dell’esperienza un bagaglio inestimabili, riservando ad ogni esternazione significati mai banali, anche nelle recenti riflessioni su Diego Armando Maradona.

Merlino: il lusso di innamorarmi

“Mi sono concessa il lusso straordinario di innamorarmi a 47 anni”, ha detto a F di lui la Merlino. “Ho un lavoro che mi fa stare bene, ma se a 30 anni potevo fare le nottate senza accorgermene, oggi sento i 50 e mi rendo conto che devo recuperare energia, so trovare una quadra, ritagliando lo spazio per me, per i figli e per Marco. Non avete idea di quante volte la sera arriva sotto la redazione per trascinarmi a casa. Ma quanto può durare che Tardelli mi rincorra? Eh, lui per ora mi sopporta… Mi devo proprio dare una regolata…”.

La carriera della Merlino: da Mixer alla confessione su Strauss-Kahn

In una carriera più che ventennale, Myrta Merlino ha firmato per le maggiori testate e ha condotto programmi in radio e collaborato a programmi televisivi di informazione come il gioiello di Giovanni Minoli, “Mixer“. Ha firmato quattro libri: “La moneta”, “Gli Affari nostri”, “L’aria che tira” e “Madri. Perché saranno loro a cambiare il nostro Paese”.

Nel 2013, durante un’intervista rilasciata a Klaus Davi, rilevò anche un sofferto e inedito episodio della sua vita: affermò di essere stata molestata da Dominique Strauss-Kahn, all’epoca ministro delle finanze francese, ma aggiunse che non diede corso a denunce, all’epoca dei fatti, per evitare il clamore.

VIRGILIO SPORT | 09-12-2020 16:48

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...