Virgilio Sport

Nandez rompe con il Cagliari e aspetta l'Inter

L'uruguayano non si è presentato all'imbarco del volo per Palma di Maiorca e vuole la cessione ai nerazzurri.

Pubblicato:

Nandez rompe con il Cagliari e aspetta l'Inter Fonte: Getty Images

Nahitan Nandez vuole solo l’Inter. Nonostante alcune dichiarazioni di facciata nei giorni scorsi, quando ha ripreso gli allenamenti in Sardegna, ed evidentemente consigliato dal suo entourage, il centrocampista uruguayano del Cagliari, regolarmente convocato da Semplici per l’amichevole contro il Maiorca, non si è presentato questa mattina all’imbarco del volo per le Isole Baleari. 

La conferma, proprio nel giorno del lancio della terza maglia in onore dell’Uruguay, arriva dal Direttore sportivo rossoblù Stefano Capozucca, che ha parlato ai microfoni di ‘Tuttomercatoweb’.

“Confermo che Nandez non si è presentato all’appuntamento per la partenza verso Palma di Maiorca senza concordare questa scelta con la società”. 

“Comportarsi sempre con il massimo rispetto verso la società, i tifosi, i compagni e la maglia è per noi una priorità assoluta, – sottolinea il D.s. rossoblù – e certamente avere atteggiamenti irrispettosi non potrà che irrigidire la posizione del nostro Presidente che, nonostante le mille difficoltà economiche del momento, non accetterà mai questo tipo di forzatura”.

Il rapporto fra calciatore e club isolano sembra ormai compromesso, con la chiara volontà di Nandez di lasciare la Sardegna per giocare in un top club. Il tentativo di forzatura, tuttavia, potrebbe provocare l’effetto opposto:
“Spero che chi ha consigliato Nandez si renda conto che così non tutela il giocatore – ha affermato Capozucca – e che Naithan capisca che mettere ‘il Cagliari prima di tutto’ non è solo una scritta che legge ogni giorno entrando nello spogliatoio, ma un credo e un dovere di chiunque abbia l’onore di far parte della nostra famiglia”.

La trattativa fra Cagliari e Inter si era arenata dopo la mancata intesa sulle cifre per un prestito oneroso con diritto di riscatto. Gli isolani vogliono infatti monetizzare dall’eventuale partenza dell’ex Boca Juniors, che ha nel suo contratto una clausola rescissoria da 36 milioni di euro, mentre i milanesi cercano di avere il giocatore con la minor spesa possibile.
 

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...