Virgilio Sport

Napoli: altro che Raspadori, è Simeone l’erede di Mertens sui social

Nel giro di poche ore due contenuti riguardanti l’attaccante argentino arrivato in estate dal Verona sono divenuti virali sul web tra i supporter partenopei 

13-09-2022 12:31

Dopo il gol partita allo Spezia, Giacomo Raspadori ha ricevuto i complimenti da parte dei tifosi del Napoli e, sul web, anche le congratulazioni di Dries Mertens, leggenda azzurra che l’ex attaccante del Sassuolo è arrivato a sostituire all’interno dell’organico guidato da Luciano Spalletti.

Napoli, Simeone erede di Mertens sui social

Se Raspadori è l’erede in campo di “Ciro” Mertens, sui social network c’è un altro azzurro che pare aver raccolto il testimone del belga, uno dei personaggi più amati dai tifosi napoletani sul web. Si tratta di Giovanni Simeone, la cui popolarità tra i tifosi del Napoli è in rapida ascesa.

Merito, ovviamente, della bella prestazione offerta in Champions League contro il Liverpool, con la rete del 3-0 – la prima nella massima competizione UEFA del Cholito, visibilmente commosso al momento del gol – e anche dell’assist a Piotr Zielinski per il punto del 4-0.

Simeone e il post sul Golfo di Napoli

Ma Simeone piace molto anche sui social, dove ha subito dimostrato un attaccamento particolare con la città di Napoli e con il tifo partenopeo. Due i contenuti che, nelle ultime ore, hanno catturato l’attenzione dei supporter azzurri. Il primo è una foto postata dallo stesso Simeone, incantato dalla bellezza del Golfo di Napoli di notte. “‘A notte napulitana”, la didascalia in dialetto apposta da Simeone nel post su Twitter, immediatamente commentato dai tifosi azzurri.

“Sei già più napoletano di tanta gente, Cholito”, il commento di Antonio. “Ti amiamo già tantissimo, Giò”, aggiunge Raffo. “Dopo il Mertens napoletano, ora abbiamo il Cholito napoletano”, scrive Raffaele. “Ho il cuore fragile, Gio, se posti queste cose…”, commenta commosso Frank. “Hai visto che bellezza Choli? Già ne sei innamorato. E noi di te”, le parole di Anna.

Napoli, Simeone e la canzone per Diego

Poco più tardi sui social ha iniziato a circolare un video del riscaldamento pre-gara di Napoli-Spezia: mentre palleggia, Simeone canta e si muove al ritmo del brano “La mano de Dios”, omaggio dell’artista Rodrigo Bueno a Maradona, che risuona allo stadio. “Giovanni Simeone uno di noi!”, commenta Manuel, entusiasta. “Il Cholito ha già un legame speciale con la terra di D10S”, aggiunge Fracap. “Si vede proprio che è contento di giocare nel Napoli”, scrive Loredana. “Quanto lo amo il mio centravanti!”, esplode Simone.

“Sai che bello sentire questa canzone, stare in campo allo stadio Maradona ed essere argentino…” sottolinea Antonio. “Questo ragazzo è di una sensibilità unica, prova letteralmente emozione nell’amore per D10S, probabilmente perché condiviso anche da lui. Vai Cholito, sempre più napoletano”, la chiosa di DonkeyNapoli.

Napoli: altro che Raspadori, è Simeone l’erede di Mertens sui social Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...