,,
Virgilio Sport

Giovanni Simeone

Giovanni Simeone è un attaccante del Napoli e della nazionale argentina

Giovanni Simeone è un attaccante del Napoli e della nazionale argentina. Nasce il 5 luglio 1995 a Buenos Aires in una famiglia in cui si respira calcio: suo padre è Diego “El Cholo” Simeone, ex campione – tra le altre – di Lazio, Inter, Atletico Madrid e della Selecciòn, oltre che attuale allenatore dei Colchoneros. Di qui il suo soprannome, il “Cholito”. Inoltre, anche i suoi fratelli Gianluca e Giuliano sono calciatori. 

Simeone inizia a giocare a calcio in patria nel River Plate, approdando in prima squadra già a 18 anni. Con i Millionarios mette insieme 30 presenze e 4 gol, contribuendo alla vittoria del campionato e della Copa Sudamericana e guadagnandosi così un posto nelle giovanili dell’Argentina: nel 2015 Simeone vince il Sudamericano U20 mettendo a segno ben 9 reti, conquistando il titolo di capocannoniere della manifestazione. Dopo questo exploit viene spedito in prestito al Banfield, dove esplode segnando 12 reti in 35 partite: di lui si accorge il Genoa che investe 3 milioni di euro per portarlo in Serie A. La prima stagione di Simeone in Italia è molto positiva, l’attaccante segna 13 reti in 36 presenze tra campionato e Coppa Italia, mostrando le sue abilità soprattutto come finalizzatore. L’exploit è seguito dalla chiamata dell’Argentina del c.t. Lionel Scaloni: all’esordio Simeone va subito in gol, nel 3-0 rifilato al Guatemala. Diversi club si interessano a lui, alla fine è la Fiorentina ad acquistarlo per 17 milioni di euro: ottima la prima annata con la Viola, Simeone segna 16 reti tra serie A e Coppa Italia e con la tripletta siglata al Napoli è lui, di fatto, ad assegnare lo scudetto alla Juventus. L’anno successivo, però, l’argentino non si ripete: arrivano solo 8 gol, con la Fiorentina che si salva solo all’ultima giornata. 

Nell’estate 2019 viene dunque ceduto al Cagliari: anche qui il copione si ripete, con una prima annata da 12 reti e una seconda in cui Simeone fatica, fermandosi a 6. La scorsa estate passa dunque al Verona, dove il gioco del tecnico Igor Tudor esalta le sue caratteristiche: Simeone segna ben 17 reti senza tirare rigori e serve 6 assist (record in carriera), affermandosi tra i migliori centravanti del campionato di serie A e ponendo così le premesse per il suo trasferimento al Napoli. In azzurro l’argentino potrà finalmente coronare il sogno di giocare in Champions League.    

 

Il profilo Instagram di Giovanni Simeone

Il profilo Twitter di Giovanni Simeone

 

Qual è lo stipendio di Giovanni Simeone?

Giovanni Simeone ha firmato col Napoli un contratto con scadenza nel 2027: l’ingaggio è di 1,5 milioni di euro l’anno, di fatto pari a quanto l’attaccante guadagnava col Verona. Dietro il trasferimento in azzurro di Simeone, dunque, c’è soprattutto la sua voglia di giocare per obiettivi di prestigio e partecipare alla Champions League, suo sogno di bambino. 

Qual è il numero di maglia di Simeone?

Giovanni Simeone ha scelto la maglia numero 18 per la sua avventura al Napoli. Una scelta dovuta al fatto che entrambi i numeri indossati da quando è arrivato in Italia erano occupati: il 9, scelto da Simeone a Genoa, Cagliari e Fiorentina, è infatti proprietà di Victor Osimhen. Frank Zambo Anguissa, invece, porta il 99, numero che Simeone ha avuto nella sua unica stagione al Verona. 

FAQ

Qual è il profilo instagram di Giovanni Simeone?
"https://www.instagram.com/simeonegiovanni/?hl=it"
Giovanni Simeone Fonte: Gettyimages
LEGGI ALTRO
Ruolo: Attaccante Squadra: Napoli Nazionale: -
Nato a: Madrid Nazionalità: Argentina Età: 27 (05/07/1995)
Altezza: 180 cm Peso: 81 kg Piede preferito: Destro

STAGIONE 2022-2023

Napoli
  • 18 Numero di maglia
  • 141 Minuti giocati
  • 8 Partite disputate
  • 2 Gol fatti
  • 0 Autoreti
  • 0 Assist
  • 1 Cartellini gialli
  • 0 Cartellini rossi
  • 0 Sostituzioni fatte
  • 0 Sostituzioni ricevute

Le ultime notizie su Giovanni Simeone

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
Caricamento contenuti...