Virgilio Sport

Napoli, scoppia caso-Demme: I tifosi lo scaricano dopo le sue accuse sui social

Il centrocampista tedesco ha accusato un compagno per l'infortunio, poi ha cancellato il suo account Instagram per le tante offese

Pubblicato:

Non poteva essere tutte rose e fiori a Napoli, nonostante l’entusiasmo per la rivoluzione sul mercato e i tanti nuovi acquisti che stanno facendo cambiare idea anche a tanti tifosi anti-De Laurentiis. Alla vigilia della seconda partita di campionato, oggi alle 18.30 contro il Monza al Maradona, scoppia il caso-Demme. Il centrocampista tedesco si è infortunato in allenamento e ne avrà per due mesi. L’ex Lipsia probabilmente sperava in una cessione, visto che la concorrenza in azzurro è diventata sempre più dura, con una rosa sempre più competitiva, ma ora difficilmente troverà qualcuno pronto ad ingaggiarlo.

Demme attacca Anguissa per l’infortunio

Su Instagram ieri Demme ha postato un messaggio durissimo scrivendo: “Sono sempre positivo, però il momento è difficile: è successo perché qualcuno non sapeva gestire sé stesso. Il passato non si può cambiare, però il futuro sì. Stay positive”. Il messaggio social sembra un’accusa ad André Zambo Anguissa: l’infortunio del tedesco – un’infrazione del cuboide del piede sinistro – sarebbe arrivato infatti in seguito a un contrasto col camerunese.

La sorella di Demme rincara la dose

La cosa non è andato giù neanche a sua sorella, che si è sfogata sui social network dopo l’accaduto: “Colpa di un compagno di squadra”, ha scritto su Instagram, commentando l’acciacco rimediato dal giocatore. I tifosi però non l’hanno presa bene e hanno iniziato ad insultare il tedesco al punto che Demme è stato costretto a cancellare il suo account Instagram.

I tifosi del Napoli scaricano Demme

Fioccano le reazioni su twitter: “Capisco la delusione e la rabbia per il momento ma un professionista dovrebbe saper gestire bene questi episodi, e soprattutto dovrebbe saper gestire i “luoghi” dove sfogarsi”, oppure: “Che sia stato o meno Anguissa a procurare l’infortunio a Demme il tedesco dopo la sciocchezza che ha fatto ha oscurato il suo profilo Instagram. Puoi andare via ora soprattutto dopo che hai sempre detto che il bene della squadra viene prima di tutto e poi hai dimostrato il contrario”.

C’è chi scrive: “Spiace ma Demme deve svuotare l’armadietto e fare le valigie. Ancor di più dopo questa uscita” e ancora: “Mai visto un giocatore che scrive sul suo social di un infortunio avuto con un suo compagno in allenamento. Se vuoi andare via, porta un’offerta o vatti ad allenare con i pulcini. Uno che si sfoga in pubblico per un’entrata di un compagno in allenamento la volta dopo si cambia fuori dallo spogliatoio”.

Non manca chi prova a mettersi nei suoi panni: “In un momento delicato come questo per lui (infortunato e alla ricerca di una squadra) sarebbe carino stare accanto ad uno che ha lasciato la squadra di cui era capitano per il bene del Napoli” e poi: “Ciò che è ha fatto Demme può anche essere non condiviso ma arrivare alle offese è testimonianza di come si sia oltrepassato il limite”.

Infine la chiosa: “Questi “tifosi” hanno la memoria corta, ricordate in che periodo arrivò e come fu utile? Demme ha sbagliato, perché una squadra è come una famiglia, sono cose da campo e si risolvono sul campo, tra giocatori, però andare sul suo profilo ad incitare odio non vi rende meglio, anzi”.

Il giocatore in mattinata poi è tornato sui suoi passi, chiedendo scusa: “Era sbagliato il mio modo di mettere qualcosa così online. Abbiamo parlato di tutto. Siamo uniti, la cosa più importante è sempre la squadra“.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...