Virgilio Sport

Napoli, svelato il segreto del boom di Raspadori: e i tifosi sognano

I primi gol in azzurro in campionato ed in Champions, poi la rete decisiva in Nazionale contro l'Inghilterra: e quel messaggio di Spalletti che lo ha caricato a mille

25-09-2022 11:56

E’ stato un settembre magico per lui, e non è ancora finito. Il gol contro lo Spezia che ha sbloccato una partita rognosa, il primo centro in Champions League contro i Rangers Glasgow, poi la rete in Nazionale contro l’Inghilterra. Giacomo Raspadori sta incantando tutti, in particolare i tifosi del Napoli: ma sono in tanti ad apprezzare le doti del 22enne prelevato in estate dal Sassuolo. Sia Spalletti che Mancini hanno trovato in lui talento, ma anche voglia di sacrificio, spirito di squadra, cattiveria e attaccamento alla maglia. Qualità che entrambi gli allenatori sperano di ritrovare in campo, a partire da domani contro l’Ungheria in Nations League.

Raspadori e i messaggi con Spalletti

C’è un retroscena curioso dietro la grande fiducia che sta mostrando Raspadori, e lo ha rivelato il Corriere dello Sport. Spalletti lo aveva infatti caricato alla vigilia del match contro gli inglesi, quando Raspadori non era sicurissimo di giocare. “Giac, una cosa conta: devi essere pronto”, è stato il messaggio del tecnico rivelato dal quotidiano sportivo. E la replica: “Mister, io sono prontissimo…”. E inevitabilmente, così come a Di Lorenzo, dopo la partita sono poi arrivati i complimenti del tecnico azzurro ai due calciatori, che si sono dimostrati veramente pronti.

Anche l’Ungheria teme Raspadori

Anche il ct dell’Ungheria, Marco Rossi, ha sottolineato il valore di Raspadori: “Mi piace moltissimo come giocatore, ha tutto. È un giocatore completo che a Napoli e con il Napoli farà vedere tutto il suo valore. Come limitarlo? Dipenderà da come giocherà l’Italia. Dipenderà da dove Roberto lo schiererà”. E i tifosi del Napoli, ovviamente, gongolano. Come Alfredo: “Il gol in nazionale è stato veramente bello”. E Davide ironizza: “Mi servi titolare al fanta Jack, continua così”. Mentre Andrea aggiunge: “Scamacca 40 milioni e fa panchina al West Ham e Raspadori 35 milioni e fa panchina al Napoli dietro Osimhen comunque è più decisivo lui che Scamacca“.

I tifosi del Napoli lo applaudono

Roberto sottolinea: “Non c è che dire, la rigenerazione e/o valorizzazione dei calciatori di Spalletti è esemplare. Anche se non è x nulla simpatico gliene va dato atto. È l’ideale per il presidente, che se lo tenga stretto”. Gerardo allarga il discorso e prova a gettare acqua sul fuoco: “Il campionato è iniziato da poco , non esaltiamoci. Bisogna vedere a maggio cosa vinciamo. Non basterà nemmeno essere campioni d’inverno. Sono film già visti, e don Aurelio di cinema se ne intende”. E Mauro non ha dubbi: “Raspadori è già da qualche anno che gioca a questi livelli, non credo sia un brocco”.

Raspadori, momento d’oro: web entusiasta

Achille invece va controcorrente: “Non stiamo parlando di un fenomeno (l’attaccante è lì per fare goal ed è suo preciso dovere farne perché viene pagato per quello). Non c’è assolutamente nessun equilibrio nelle valutazioni ed è questa la rovina del calcio italiano e poi ci si meraviglia che non si fanno i Mondiali”. Nicola invece è entusiasta: “ha solo 22 anni…. è tecnicamente forte…. ampi margini di miglioramento…. e fa gol”. E Renzo, interista, confessa: “Da sportivo interista potevamo prenderlo al posto di Correa….che non corre mai…ma abbiamo il fenomeno Inzaghi che non ha voluto…buon per il Napoli…secondo me per loro questo è l’anno buono per lo scudetto”.

Clicca qui per abbonarti e vedere tutte le gare di Serie A live su DAZN.

Napoli, svelato il segreto del boom di Raspadori: e i tifosi sognano Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lazio - Milan

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...