Virgilio Sport

NBA 2022-23: Warriors favoriti, l’Italia sogna con Banchero e Fontecchio

Curry e compagni cercano un altro anello NBA. La concorrenza non manca. Due italiani cercano gloria mentre James ha un record nel mirino: superare Jabbar.

Pubblicato:

Nella notte si aprirà, ufficialmente, la regular season NBA 2022/23. Tutti a caccia dei Golden State Warriors, Campioni in carica e favoriti per rivincere l’anello NBA. Tanta curiosità per gli azzurri Paolo Banchero e Simone Fontecchio.

NBA, tutti a caccia dei Golden State Warriors

Nella notte, i Warriors (attesi dalla sfida con i Lakers) riceveranno gli anelli NBA, in virtà del titolo conquistato la scorsa stagione. Steph Curry e compagni sono considerati la squadra favorita per vincere anche quest’anno. Coach Steve Kerr ha lo stesso rooster della passata stagione, compreso Draymond Green (reintegrato dopo il fattaccio con Jordan Poole).

Non mancano le avversarie di livello. I Boston Celtics puntano ad una stagione da protagonisti assoluti. Seppur senza l’infortunato Danilo Gallinari, i biancoverdi hanno un roster da titolo NBA. Attenzione anche ai Los Angeles Clippers che ritrovano Kawhi Leonard che, finalmente, ha recuperato dal lungo infortunio. Da non dimenticare neppure i Memphis Grizzlies di Ja Morant e i Denver Nuggets del due volte MVP Nikola Jokic.

NBA, l’Italia rappresentata da Banchero e Fontecchio

Potevano essere in tre se Danilo Gallinari non avesse subito il brutto infortunio che lo costringerà ai box per buona parte della stagione. Tuttavia, l’Italia è ben rappresentata in questa nuova edizione della regular season NBA.

Paolo Banchero, prima scelta assoluta all’ultimo Draft NBA, sarà la stella degli Orlando Magic, franchigia in costruzione. Simone Fontecchio, invece, ha scelto di misurarsi con gli Utah Jazz dove potrebbe trovare anche tanto spazio. A loro due toccherà tenere alto il nome dell’Italia nell’NBA.

NBA, James ha nel mirino Jabbar

Non ha la squadra migliore ma LeBron James è sempre LeBron James. L’All Star dei Los Angeles Lakers si appresta a disputare la sua 20a stagione NBA. Proverà, ovviamente, a zittire tutti i critici e tentare, nuovamente, la corsa all’anello ma c’è dell’altro.

Il quasi 38enne (li compirà a dicembre) ha nel mirino il record di Kareem-Abdul Jabbar, leader ogni epoca nella classifica marcatori NBA. Per superare Mister Gancio Cielo mancano esattamente 1.326 punti. LBJ ha segnato 37.062 punti in carriera, Kareem-Abdul Jabbar 38.387. Il sorpasso è possibile, soprattutto perchè a provarci è King James. Un altro motivo di interesse per seguire la nuova stagione NBA.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...