Virgilio Sport

NBA, presentati i nuovi premi delle Conference Finals

I quattro riconoscimenti, come svelato dalla lega nella giornata di oggi, sono stati intitolati a quattro leggende NBA.

Pubblicato:

NBA, presentati i nuovi premi delle Conference Finals Fonte: Getty

L’NBA, come al solito, si muove al momento giusto e oggi, in vista delle prossime ed imminenti finali di Conference, ha presentato i quattro nuovi trofei che verranno assegnati al termine dei due confronti che metteranno in palio il titolo di campioni a Est e a Ovest.

Nel dettaglio, i migliori giocatori delle due serie verranno insigniti rispettivamente del Larry Bird Eastern Conference Finals MVP e dell’Earvin “Magic” Johnson Western Conference Finals MVP.

“Larry e Magic hanno rappresentato gli anni ’80 e hanno un rapporto con le rispettive coste, rappresentano le due Conference come nessun altro. Abbiamo pensato fosse una simmetria perfetta, come quando arrivi alle NBA Finals e puoi vincere il Bill Russell Trophy, che è il giocatore più vincente della nostra storia” ha spiegato in sede di presentazione il dirigente NBA Cristopher Arena.

Parallelamente a questi nuovi premi individuali, come di consueto verranno consegnati alle due squadre vincitrici i trofei delle due Conference che da quest’anno saranno dedicati a Bob Cousy (storico giocatore dei Boston Celtics negli anni ’60) per la Eastern Conference e a Oscar Robertson (vincitore nel 1971 del titolo NBA 1971 coi Milwaukee Bucks) per la Western Conference.

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...