Virgilio Sport

Mondiali nuoto 2023, per l’Italia giornata senza medaglie: a Fukuoka deludono i tuffatori azzurri

Seconda giornata ai Mondiali di nuoto di Fukuoka: nessuna medaglia per l'Italia che rimedia qualche delusioni dai tuffi; domani debutta il Setterosa

15-07-2023 14:04

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Una giornata ricca di speranze ma senza medaglie. Il secondo giorno ai Mondiali di nuoto di Fukuoka non regala grandi soddisfazioni per i colori azzurri che speravano di riuscire a fare qualcosa di meglio soprattutto nei tuffi dove arrivano una raffica di sesti posti, mentre ci si attendeva qualche piazzamento più pregiato. Domani esordio per il Setterosa di Silipo contro l’Argentina.

Tuffi, Bertocchi e Pellecani non riescono a centrare il podio

Non è finita con l’epilogo che abbiamo sperato la finale femminile del trampolino da un metro: Elena Bertocchi ha pregustato una medaglia fino a metà gara, pagando poi a carissimo prezzo un paio di errori (specie nel quarto tuffo, non eseguito per un errata rincorsa) che le hanno pregiudicato qualsiasi ambizione. Chiara Pellacani ha faticato di più all’inizio, chiudendo però in crescendo e centrando un sesto posto che vale comunque tanto. Ora le azzurre proveranno a centrare almeno la qualificazione olimpica nel trampolino da 3 metri, sia syncro che individuale.

Sesto posto anche per la coppia formata da Eduard Timbrati Gugiu e Sarah Jodoin di Maria, autori di un’ottima prestazione nella finale dalla piattaforma sincero mixed. I due azzurri che erano stati bronzo agli Europei di Roma e a Cracovia sono stati grandi protagonisti di giornata e solo un piccolo errore nel primo obbligatorio li ha tenuti lontani da un piazzamento migliore.

Sesto posto anche per il sincro 3 metri maschile con la coppia composta da Marsaglia e Bocci: i due partono benissimo nelle qualificazioni ma non riescono a confermarsi nella finale in cui finiscono alle spalle di Cina, Gran Bretagna, Francia, Usa e Spagna. Per gli azzurri niente podio e pass olimpico che dovranno provare a conquistare nelle prossime uscite.

Fondo: Taddeucci sesta nella 10 km, decima la Gabbrielleschi

C’è un po’ di Italia nella medaglia d’oro conquistata dalla tedesca Leonie Beck nella 10 km di fondo in acque libere al Seaside Momichi Beach Park di Fukuoka, la 26enne che si allena ad Ostia ha sbaragliato la concorrenza con un gran finale precedendo l’australiana Lubecca e la statunitense Grimes. Sesto posto per Ginevra Taddeucci dopo una gara condotta sempre nelle prime posizioni. Decimo posto per l’altra azzurra in gara Giulia Gabbrieleschi. Domani gli azzurri in gara nella 10 km maschile che vedrà in partenza Gregorio Paltrinieri e Domenico Acerenza.

Nuoto artistico, Pedotti quinto nel singolo con il personale

Il nuoto artistico regala un’altra giornata di grande spettacolo e anche di buoni risultati per i colori azzurri. La squadra molto giovane composta da Linda Cerruti, Marta Iacoacci, Alessia Macchi, Sofia Mastroianni, Sophie Tabbiani, Enrica Piccolo è riuscita a conquistare il pass per la finale nel Team acrobatico. Si è conclusa invece con il quinto posto l’avventura nel singolo di Susanna Pedotti, la 18enne milanese ha disputato un ottimo Mondiale alla sua prima vera esperienza su un palcoscenico importante e con 223.7133 ottiene anche il suo record personale.

Pallanuoto, domani il debutto del Setterosa di Silipo

Il Setterosa scalda i motori, la squadra allenata da Carlo Silipo arriva in Giappone con la voglia di fare bene; un gruppo giovane e determinato che vuole provare a stupire. Domani alle 9 italiane il primo appuntamento importante contro l’Argentina anche per provare a testare la condizione delle azzurre. Il ct Carlo Silipo sembra molto fiducioso del suo gruppo: “Questo Mondiale ci aiuta a crescere più velocemente, a gestire emozioni e aspettative. In palio ci sono medaglie e qualificazione olimpica. Servirà grande vittoria e la fame che abbiamo messo in vasca agli Europei e che ci ha permesso di vincere il bronzo”.

Mondiali: il programma di domenica 16 luglio

Nuova giornata ai Mondiali di nuoto di Fukuoka, si comincia nella notte italiana con quella che è la gara più interessante per i nostri colori: ovvero la 10 km maschile di nuoto di fondo che vedrà Paltrinieri e Acerenza ai nastri di partenza, poi in giornata debutto anche per le ragazze del Setterosa.

  • Ore 1 – Acque libere – 10 km maschile
  • Ore 3 – Nuoto Artistico – Squadre tecnico
  • Ore 3.15 – Tuffi – Piattaforma 10 metri femminile Sincro
  • Ore 7.30 – Tuffi – Finale Trampolino 1 metro maschile
  • Ore 9 – Pallanuoto femminile – Italia-Argentina
  • Ore 11 – Tuffi – Finale 10 metri Femminile Sincro
  • Ore 12.30 – Nuoto artistico – Finale Duo Sincro

Mondiali nuoto 2023, per l’Italia giornata senza medaglie: a Fukuoka deludono i tuffatori azzurri Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lazio - Milan

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...