Virgilio Sport

Ora chiamatelo Romolo, i tifosi della Roma aspettano il sì dell'idolo di Napoli

Partita la trattativa: Mertens disposto a ridurre le richieste, Mourinho lo vuole e i fan dimenticano antichi screzi

11-06-2022 09:05

Per qualche anno Palazzo donn’Anna, il monumentale edificio del XVII secolo, nonché uno dei più celebri palazzi di Napol che si trova a via Posillipo con vista mare, potrà aspettare. E’ lì che vive Dries Mertens ed è lì che avrebbe voluto continuare a vivere a lungo ma la storia d’amore col Napoli sembra bruscamente interrotta dopo anni di gol e applausi. Il capocannoniere di tutti i tempi del club partenopeo ha rotto ormai con De Laurentiis. Quelle parole così aspre del presidente (” dipende solo da loro vedere se la vile moneta li appaga da sola oppure se essere a Napoli e vivere in una condizione filosoficamente diversa, in un contesto che non c’è altrove lo considerano un privilegio. Altrimenti il problema non mi riguarda più”) lo hanno ferito.

Mertens-Napoli, è rottura definitiva

Da qui, per un senso di ripicca, nasce anche la mail fatta pervenire dal suo entourage al Napoli con la richiesta di 2,5 milioni all’anno più 1,4 alla firma più bonus e commissioni varie per rinnovare. Cifre mai prese in considerazione da De Laurentiis che sta già dragando il mercato per sostituirlo.

La Roma vuole Mertens, accordo possibile

Tra i due litiganti si è inserita ora la Roma. Quella che sembrava una boutade di mercato è invece una trattativa vera come riportano un po’ tutti i quotidiani. Ballano cifre diverse, ma la certezza è che Mourinho vuole il belga e che Mertens è disposto ad accettare uno stipendio inferiore rispetto a quello chiesto al Napoli.

I tifosi della Roma perdonano Mertens: “Vieni, ci servi”

Sui social si registra la delusione dei tifosi del Napoli, che non vorrebbero vedere il loro idolo vestire la maglia dei rivali giallorossi, e la soddisfazione dei fan della Roma. Dimenticati gli screzi per un’esultanza poco gradita (Mertens dopo una doppietta all’Olimpico si avvicino alla bandierina ed esultò come un cagnolino che faceva pipì).

Qualche irriducibile che non dimentica c’è ancora, ma la maggioranza vota a favore del suo ingaggio: “Sarebbe oro. Pure a 35 anni. In una squadra che non vede la porta manco con le mani Mertens porta in dote quei gol che mancano” oppure: “ci serve un attaccante forte che sappia segnare contro le Big”

Se a Napoli, per sottolineare il suo attaccamento alla città, avevano ribattezzato Mertens col nome tipicamente partenopeo di Ciro, è pronto un nuovo battesimo per l’attaccante: “Sta arrivando Ciro Romolo Mertens”

C’è chi scrive: “Immaginate avere Mertens, Frattesi e Matic che entrano dalla panchina. Ripensate ora a Mourinho e alle sue parole sulla rosa corta e sull’esperienza… ecco il mercato della Roma”, oppure: “Non sta per niente simpatico Mertens, ma in coppia con Tammy…” e infine: “Ti risolverebbe parecchie grane davanti. Vice Abraham, vice Pellegrini nel 4-2-3-1, seconda punta con il modulo della scorsa stagione”.

Ora chiamatelo Romolo, i tifosi della Roma aspettano il sì dell'idolo di Napoli Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE B:
Ascoli - Brescia
Reggiana - Sudtirol
Palermo - Ternana
Sampdoria - Cremonese
Lecco - Como
Catanzaro - Bari
Parma - Cosenza

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...