Virgilio Sport

Pagelle Monza-Frosinone 0-1: Cheddira la decide, Djuric delude, Bondo flop

Gol pesantissimo dell'ex centravanti del Bari, che sblocca subito la partita e permette ai ciociari di approdare a quota 35. Corsa salvezza ancora apertissima

Pubblicato:

Pietro De Conciliis

Pietro De Conciliis

Giornalista

Giornalista pubblicista e speaker radiofonico, per Virgilio Sport si occupa di calcio con uno sguardo attento e competente sui campionati di Serie B e Serie C

Un gol di Walid Cheddira permette al Frosinone di Eusebio Di Francesco di compiere un passo importante verso l’obiettivo salvezza, ad una giornata dalla fine del campionato di Serie A 2023/24. Battuto il Monza di Raffaele Palladino, allenatore che ha provato a dare una scossa nell’intervallo, effettuando tre sostituzioni. Non benissimo Soulé e Barrenechea, sponda ciociara. Entriamo nel dettaglio di pagelle e voti del match, tra top e flop.

Monza-Frosinone 0-1: la chiave della partita

Decisivo l’approccio del Frosinone. Si stappa immediatamente la partita dello “U-Power Stadium”, con il gol di Walid Cheddira che porta avanti la squadra di Eusebio Di Francesco, alla disperata ricerca di punti salvezza. Nel primo tempo emergono il dinamismo e il pragmatismo dei ciociari, bravi a neutralizzare anche la lunga rete di passaggi della formazione di Palladino, che tende a risultare piuttosto sterile. Nella ripresa, la gara resta equilibrata, con i brianzoli che non riescono a far male alla retroguardia gialloblù, ben guidata da Romagnoli e Okoli. Dopo l’aritmetica salvezza del Cagliari, la battaglia per consolidare la categoria è a tutti gli effetti un affare che riguarda Udinese, Verona, Empoli e lo stesso Frosinone, che compie un balzo in avanti e approda a quota 35, a 90 minuti dal termine del campionato.

Top e Flop del Monza

TOP

  • Sorrentino voto 6,5: Attento e concentrato sulla conclusione di Harroui nella prima frazione, poi guida con personalità la difesa. Ordinaria amministrazione nel secondo tempo.
  • Gagliardini voto 6: Fa valere la sua fisicità in mediana, smistando palloni sulle corsie esterne e consolidando il possesso dei padroni di casa.
  • Zerbin voto 6: Buono l’impatto sulla partita del giocatore arrivato a gennaio dal Napoli. Spinge sul versante mancino con più qualità rispetto a Kyriakopoulos, creando superiorità numerica in più di una situazione.

FLOP

  • Kyriakopoulos voto 5: Palladino lo richiama in panchina al termine dei primi 45 minuti, dopo aver sofferto la qualità dei calciatori offensivi del Frosinone sulla sua corsia di competenza.
  • Bondo voto 5: Fatica a trovare le misure in mezzo al campo e a contrastare il dinamismo dei centrocampisti del Frosinone. Anche lui viene sostituito all’intervallo, complice un giallo pesante sulle spalle.
  • Djuric voto 5,5: Spreca un’occasione importante in apertura di match, poi non riesce ad incidere in zona gol.

Top e Flop del Frosinone

TOP

  • Cheddira voto 7: Decide l’incontro con un gol di vitale importanza, realizzato dopo appena 9 minuti di gioco. L’ex Bari
  • Harroui voto 6,5: Prima fornisce l’assist a Cheddira per la rete dello 0-1, poi viene fermato da un ottimo intervento di Sorrentino al 25′.
  • Zortea voto 6,5: Sempre utilissimo in ambo le fasi, con gamba e qualità. Il ragazzo scuola Atalanta conferma di essere cresciuto tantissimo alla corte di Di Francesco. Va vicino al gol nel finale.

FLOP

  • Soulé voto 5,5: Alti e bassi nell’arco dei 90 minuti per il fantasista di proprietà della Juventus. Prova a ripartire con buona continuità, ma risulta piuttosto preciso negli ultimi 20 metri.
  • Barrenechea voto 5,5: Non una prestazione memorabile del giovane regista argentino, complice la differenza di percentuale di possesso palla.
  • Lirola voto 5,5: Tenta di accompagnare Zortea ove possibile, senza commettere particolari errori. Ordinato ma troppo timido quest’oggi, rispetto alle sue caratteristiche.

Il Tabellino di Monza-Frosinone 0-1

MONZA (4-2-3-1): Sorrentino; Birindelli (dal 79′ Pereira), Izzo (dal 46′ D’Ambrosio), Pablo Marì, Kyriakopoulos (dal 46′ Zerbin); Gagliardini, Bondo (dal 46′ V. Carboni); Colpani, Pessina, Dany Mota (dal 65′ Caprari); Djuric. All. R. Palladino. A disposizione: Mazza, Gori, Donati, Caldirola, Akpa Akpro, Colombo, Ferraris, Vignato.

FROSINONE (3-4-2-1): Cerofolini; Lirola, Romagnoli, Okoli; Zortea, Barrenechea (dall’86’ Reinier), Brescianini, Valeri; Soulé (dal 90′ Baez), Harroui (dal 72′ Gelli); Cheddira (dall’86’ Cuni). All. E. Di Francesco. A disposizione: Frattali, Palmisani, Marchizza, Kaio Jorge, Garritano, Ibrahimovic, Ghedjemis, Monterisi, Bonifazi, Mazzitelli, Lusuardi.

Arbitro: Fabbri di Ravenna.

Marcatori: Cheddira 9′.

Ammoniti: Bongo (M), Soulé (F), Gelli (F).

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...