Virgilio Sport

Parigi-Roubaix, van der Poel: "Miglior stagione per me nelle classiche"

L'olandese: "Foratura Van Aert? Servono gambe e fortuna e io ho avuto entrambe".

09-04-2023 17:59

Parigi-Roubaix, van der Poel: "Miglior stagione per me nelle classiche" Fonte: Getty Images

van der Poel senza limiti, dopo la Milano-Sanremo si è portato a casa anche la Parigi-Roubaix. Queste le sue parole ai microfoni di Eurosport al termine della corsa: “Abbiamo corso in maniera incredibile come squadra ed il secondo posto di Jasper Philipsen rende perfetta la giornata. Penso di aver passato uno dei migliori giorni della mia vita in bicicletta, mi sentivo benissimo”.

La foratura di Van Aert ha decisamente aiutato van der Poel: “Nell’ultimo settore c’è stato prima la caduta di John Degenkolb e mi sono ritrovato a dover chiudere su Wout. Credo che a quel punto lui abbia forato e mi sono trovato solo. A quel punto ho dovuto solo andare più forte possibile fino al traguardo. Credo che potevamo andare al traguardo insieme, ma la sfortuna è parte del gioco. Per vincere servono gambe e fortuna e io le ho avute entrambe”.

“Difficile descrivere la sensazione di entrare da solo nel Velodromo – ha concluso Van der Poel – questa è la miglior stagione per me nelle classiche e chiuderla così è un sogno. Questa corsa è durissima e noi siamo andati fortissimo dall’inizio alla fine“.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Udinese - Salernitana
Monza - Roma
Torino - Fiorentina
SERIE B:
Brescia - Palermo
Sudtirol - Lecco
Ternana - Parma

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...