Virgilio Sport

Parma-Inter 0-2: Brozovic e Vecino fanno sorridere Inzaghi

Con due goal nel secondo tempo di Brozovic e Vecino, l'Inter regola il Parma nell'amichevole del Tardini. Buone indicazioni per Simone Inzaghi.

Pubblicato:

Parma-Inter 0-2: Brozovic e Vecino fanno sorridere Inzaghi Fonte: Getty Images

Vince 2-0 l’Inter campione d’Italia di Simone Inzaghi, che regola al Tardini il Parma padrone di casa guidato da Enzo Maresca con due reti nel secondo tempo. Il tecnico degli emiliani conferma il 4-3-3 e schiera in attacco un tridente con Benedyczak centravanti e Man e Daniele Iacoponi esterni offensivi. Simone Inzaghi replica con il classico 3-5-2, che vede Lautaro Martínez al debutto stagionale in coppia con Satriano. Esordio anche per Nicolò Barella dopo gli Europei.

Prima del fischio d’inizio, da parte dei rappresentanti della Curva dell’Inter arrivano cori contro la proprietà, che trovano l’applauso degli altri tifosi presenti. I nerazzurri partono discretamente, ma Lautaro Martínez e Satriano si dimostrano imprecisi, con conclusioni che non inquadrano lo specchio della porta. Il giovane uruguayano si conferma particolarmente in palla e impensierisce ancora la difesa avversaria al 19′: Colombi è attento e salva. Per l’Inter invece è Perisic a rendersi insidioso: il suo sinistro al 31′ trova la deviazione decisiva di Balogh.

Passano 7 minuti ed è Lautaro Martínez a colpire a botta sicura col destro, centrando la schiena di Balogh. In chiusura di prima frazione, sugli sviluppi di un corner, Skriniar di testa mette alla prova i riflessi di Colombi, che si dimostra ancora una volta attento.

I goal arrivano nella ripresa. Prima Barella, su assist di Perisic, colpisce in pieno il palo alla destra di Colombi, poi al 59′ la partita si sblocca: Lautaro Martínez serve Brozovic, che insacca all’incrocio dei pali. Dieci minuti più tardi è l’uruguayano Vecino, appena entrato, a siglare di testa il raddoppio su cross dalla sinistra di Dimarco.

Qualche minuto più tardi è il giovane Satriano, prima di essere richiamato in panchina da Inzaghi, a indirizzare bene di testa verso la porta avversaria, trovando la risposta di Colombi. Nel finale si mette in mostra il Parma con Benedyczak che semina il panico sulla sinistra dell’area e serve sul secondo palo Busi, anticipato dai difensori nerazzurri. È l’ultimo sussulto della gara, con l’Inter che si impone 2-0 e prosegue positivamente il suo cammino nel precampionato.

IL TABELLINO

PARMA-INTER 0-2

Marcatori: 59′ Brozovic, 69′ Vecino

PARMA (4-3-3): Colombi; Sohm, Osorio, Balogh, Gagliolo; Camara (62′ Vazquez), Juric, Brunetta; Man (82′ Busi), Benedyczak, D. Iacoponi (70′ Schiattarella). All. Maresca

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar (90′ Moretti), de Vrij (72′ Ranocchia), Bastoni (64′ Kolarov); Darmian (82′ Zanotti), Barella (64′ Vecino), Brozovic (80′ Agoumé), Sensi (64′ Vidal), Perisic (64′ Dimarco); Satriano (72′ Pinamonti), Lautaro Martínez (80′ Salcedo). All. S. Inzaghi

Arbitro: Aureliano di Bologna

Ammoniti:

Espulsi:

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...