Virgilio Sport

Pasticcio Van Bommel: 6 cambi all'esordio con il Wolfsburg

L'ex Milan ora allenatore rischia di averla combinata grossa in occasione della prima partita ufficiale sulla panchina del Wolfsburg.

Pubblicato:

Pasticcio Van Bommel: 6 cambi all'esordio con il Wolfsburg Fonte: Getty

Centrocampista dai piedi buoni, intelligenza superiore alla media e una bacheca personale piena di titoli: da qualche anno Mark Van Bommel è anche un allenatore, e dopo l’esperienza al PSV nella giornata di ieri ha iniziato ufficialmente quella al Wolfsburg, in Germania.

L’esordio in sé, se si considera il freddo risultato, è stato il migliore tra i possibili: vittoria per 1-3 contro il Preussen Munster al primo turno di DFB-Pokal grazie alle reti di Brekalo, Weghorst e Baku, quest’ultima allo scadere del secondo tempo supplementare, e qualificazione al secondo step della competizione.

C’è un ma, come sempre, nelle belle storie. Van Bommel ha fatto male i conti. Sì, perché l’allenatore olandese ha effettuato in totale 6 cambi, uno in più di quelli previsti dalle regole, rispettivamente 3 nei tempi regolamentari e 3 successivamente.

Un episodio che chiaramente riporta a quanto accaduto in Coppa Italia nella gara tra Roma e Spezia dello scorso gennaio, quando Paulo Fonseca decise di fare proprio il sesto cambio, con Lorenzo Pellegrini che sottolineò l’errore esclamando: “E’ il sesto”.

A differenza di quell’episodio, che vide la Roma perdere 0-3 a tavolino pur avendo comunque perso sul campo per 2-4, in Germania il Wolfsburg perderà una gara vinta, uscendo dalla competizione. Un errore che ha portato alla dura reazione di Kicker: “Questo la dice molto lunga sull’ignoranza del club della Bundesliga”.

Il CEO Schmadtke in un comunicato ufficiale ha affermato che l’episodio verrà analizzato internamente, ma non ci saranno conseguenze.

“Non ci saranno conseguenze personali, anche se per un attimo abbiamo pensato di iscrivere tutte le persone coinvolte ad un corso per imparare a leggere correttamente”.

Insomma, l’esordio di Van Bommel sulla panchina della squadra tedesca sicuramente verrà ricordato a lungo, ma poteva andare molto, ma molto meglio. La DFB ha annunciato che il ricorso è stato presentato e presto si pronuncerà sull’episodio in via definitiva.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...