Virgilio Sport

Pechino 2022, Fontana: "Ero nel giusto ma rispetto decisione giudici"

Così la 31enne fuoriclasse valtellinese dopo la caduta e la squalifica nella finale olimpica dei 1000 metri.

Pubblicato:

Pechino 2022, Fontana: "Ero nel giusto ma rispetto decisione giudici" Fonte: Getty Images

Queste le dichiarazioni di Arianna Fontana dopo la caduta e successiva squalifica dalla finale dei 1000 metri femminili ai Giochi olimpici invernali di Pechino 2022: “Secondo me ero nel giusto per come l’ho vissuta io. L’ho vista dietro e per quello ho provato a chiuderla un po’ di più nel sorpasso. Altrimenti non l’avrei fatto. I giudici l’hanno vista in modo diverso e devo rispettare la loro decisione, fa parte dello sport anche questo. Non è finita qua ho ancora una gara individuale sui 1500 metri, per cui penserò solamente a quella. Abbiamo la Finale B di staffetta per cui mai dire mai dopo quanto visto 4 anni fa, con l’Olanda che l’ha vinta ed è arrivata comunque al bronzo. Noi cercheremo di fare il massimo e vedremo poi cosa succederà nella A”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...