Virgilio Sport

Pechino 2022, Italia di bronzo nello snowboardcross con Omar Visintin

L'atleta meranese conquista la prima medaglia olimpica della carriera al termine di una giornata di gare che lo ha visto lottare con i migliori: oro all'austriaco Haemmerle, argento al canadese Grondin. Ottavo Tommaso Leoni.

Pubblicato:

Ottava medaglia per l’Italia ai Giochi di Pechino 2022. A salire sul podio è Omar Visintin che conquista il bronzo nello snowboardcross maschile.

Pechino 2022, Omar Visintin bronzo nello snowboardcross

Quella dello snowboardcross maschile è stata una finale spettacolare che per l’Italia ha riscattato la delusione della prova femminile, dove la portabandiera azzurra alla Cerimonia d’Apertura, Michela Moioli, aveva mancato l’accesso al podio fallendo così il bis iridato dopo l’oro di quattro anni fa in Corea del Nord a PyeongChang 2018.

Per Visintin, classe 1989, si tratta della prima medaglia individuale a livello internazionale dopo l’argento a squadre ai Mondiali di snowboardcross del 2019 a Park City.

Pechino 2022: le prime parole di Omar Visintin

“Da anni aspettavo questa medaglia, finalmente è arrivata. Ho fatto una gara partendo un po’ piano e poi superando, non è stata una cosa voluta ma dipesa dal fatto che altri erano partiti più velocemente di me”, ha detto ai microfoni di RaiSport il bronzo olimpico. “Ora so che sono forte. A chi dedico questa medaglia? Ci ho pensato su, e dico che la dedico a me stesso, me la sono proprio guadagnata ed è una cosa mia”.

Pechino 2022, snowboardcross maschile: ottavo posto per Tommaso Leoni

Visintin, testa di serie numero 6, è stato autore di una prestazione impeccabile. Qualificatosi ai quarti dopo aver dominato il proprio ottavo, l’atleta di Merano ha concluso al primo posto anche un quarto di finale emozionante che ha visto Visintin, l’altro azzurro Tommaso Leoni e il francese Le Bleu Jacques chiudere in volata con gli italiani ai primi due posti.

In semifinale sfida a quattro tra supercampioni, con l’austriaco Lueftner che ha ottenuto il miglior tempo davanti a Visintin secondo. Terzo posto per lo statunitense Vedder e quarto per Leoni, che è poi caduto nella small final chiudendo all’ottavo posto.

Nella finalissima per le medaglie Visintin, partito male, è stato autore di una bella rimonta che gli ha permesso di salire sul podio alle spalle dell’austriaco Alessandro Haemmerle e del canadese Elito Grondin.

Per quanto riguarda gli altri italiani in gara, Lorenzo Sommariva è stato eliminato agli ottavi, mentre Filippo Ferrari è caduto per due volte durante le qualificazioni del mattino riportando l’uscita della spalla, poi fatta rientrare, ma non ha potuto proseguire, pur essendosi qualificato per i quarti

Pechino 2022, ottava medaglia per l’Italia: vicino il bottino di PyeongChang 2018

Per i colori azzurri, invece, è il secondo bronzo in quest’edizione dei Giochi invernali. Dopo la giornata senza podi di mercoledì 9, quindi, torna a muoversi il contatore azzurro e dopo appena sei giorni di gare il bottino delle dieci medaglie ottenuto nel 2018 a PyeonghChang è vicinissimo.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...