Virgilio Sport

Pechino 2022, la Goggia non cede alle provocazioni: "Alla Brignone ho fatto i complimenti"

Non commenta le parole della madre della Brignone Sofia Goggia, che atterrata a Malpensa preferisce sorvolare sulla questione.

Pubblicato:

Pechino 2022, la Goggia non cede alle provocazioni: "Alla Brignone ho fatto i complimenti" Fonte: Getty Images

Sofia Goggia, stupendo argento in discesa ai Giochi Olimpici invernali, è atterrata poco fa all’aeroporto Malpensa di Milano. Un successo straordinario per Sofia, ottenuto poche settimane dopo la bruttissima caduta che le è costato un infortunio piuttosto pesante al ginocchio. 

Nonostante il dolore e la sofferenza, la Goggia non si è data per vinta, ha rinunciato il SuperG ma ha condotto una discesa al limite della perfezione. Sono però di ieri le parole polemiche della madre di Federica Brignone, Maria Rosa Quario, giornalista de “Il Giornale”, che ieri aveva minimizzato l’infortunio di Sofia, un trauma distorsivo del ginocchio sinistro, con una lesione parziale del legamento crociato, ribadendo inoltre che sua figlia e la Goggia non sono mai state amiche:

“Sofia ha una determinazione impressionante ma il suo infortunio non era così grave — le sue parole al Tg Zero di Radio Capital —. È tornata dopo 23 giorni: se uno si rompe una gamba non credo che possa rientrare in pista dopo così poco tempo”.

Da persona intelligente e abituata ai media qual è, Sofia Goggia non è caduta nella provocazione, preferendo non commentare queste parole ma anche dimostrandosi davvero superiore:

“Non commento, preferisco non commentare. Se ho sentito la Brignone? Le ho fatto i complimenti per il bronzo appena sono scesa dall’aereo”, le parole di classe della Goggia, regina con e senza gli sci ai piedi.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...