Virgilio Sport

Pellegatti scommette sull'happy end, tifosi Milan no

Il giornalista-tifoso non teme uno degli spinosi casi di mercato, i milanisti non si fidano

Pubblicato:

Pellegatti scommette sull'happy end, tifosi Milan no Fonte: Ansa

Nell’era dove comandano i procuratori la fregatura è sempre dietro l’angolo. I tifosi lo sanno bene e quando si tratta di avere a che fare con certi personaggi sono sempre molto titubanti. Anche in casa Milan la musica non è diversa, in quando uno dei giocatori più rappresentativi, ovvero Gianluigi Donnarumma, è già stato al centro di mille polemiche quando annunciò che non avrebbe rinnovato il contratto coi rossoneri (salvo ripensarci dopo la pesantissima contestazione ricevuta).

Ha imparato la lezione – Quando si tratta di Milan oramai si ragiona solo per voci perché ogni cessione o acquisto avviene senza anticipazioni (ultimo esempio l’arrivo di Duarte) ma i rumors sulla partenza del portiere non si spengono mai. Il giornalista Carlo Pellegatti, grande conoscitore dell’ambiente milanista, in un video sul suo canale youtube si dice però sicuro che Gigio abbia imparato dal passato. Non sarà un problema il rinnovo e non andrà in scadenza di contratto come temono molti, addirittura anche Mino Raiola avrebbe deciso di non calcare troppo la mano. Punta poi il dito contro i media che parlano sempre della sua cessione, anche ora che il Paris Saint-Germain ha trovato un portiere (Lopes).

Milanisti increduli – I sostenitori del Diavolo però non si fidano e nei commenti al video si legge grande scetticismo. C’è chi afferma “Di Raiola e Donnarumma non mi fido, andasse, sarebbe meglio chiaramente se ce lo pagassero bene” e chi rincara la dose con “A Raiola non conviene discutere del contratto adesso che non può prendere per la gola il Milan…lui aspetta, aspetta, fin quando la trappola è inevitabile”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...