Virgilio Sport

Pioli avverte la Juve: "Questo è il Milan che volevo"

Stefano Pioli alla vigilia di Milan-Juventus: "Calhanoglu mi auguro possa giocare, Ibrahimovic deve aumentare il suo minutaggio".

06-07-2020 14:25

Pioli avverte la Juve: "Questo è il Milan che volevo" Fonte: Getty Images

Le vittorie contro Roma e Lazio hanno restituito fiducia e consapevolezza all’ambiente Milan: i ragazzi di Stefano Pioli sono più che mai lanciati nella corsa all’Europa League, ma a San Siro arriva la capolista Juventus, guidata dalle super giocate della coppia Dybala-Ronaldo.

Intervenuto in conferenza stampa, l’allenatore rossonero ha presentato l’anticipo del turno infrasettimanale: “Giochiamo contro i migliori, stanno dimostrando da anni la propria supremazia. Questo è il Milan che avevo in mente, in passato non c’eravamo riusciti con la precisione e la continuità che stiamo avendo in queste partite. So di avere una squadra di qualità”.

Pioli fa il punto anche sulle condizioni fisiche dei singoli, messi duramente alla prova in questi giorni di impegni ravvicinati. “Mi auguro che possa salire il minutaggio di Ibrahimovic e il suo livello di prestazione, è il giocatore più forte che ho mai allenato sia a livello mentale che della presenza in campo. Calhanoglu? Oggi vedremo, gli allenamenti di oggi e domani saranno decisivi, si era contratto il polpaccio in seguito a un trauma, mi auguro che possa essere disponibile”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...